Nel corso di un’intervista con l’Hollywood Reporter, Finn Wolfhard ha parlato brevemente del prossimo impegno professionale di Andy Muschietti dopo It: Capitolo Uno e Capitolo Due, ovvero il film DC su Flash.

Nell’articolo si legge:

Andy Muschietti ha firmato per The Flash dopo aver girato Capitolo Due. Lo hai tormentato una volta che l’hai rivisto durante il tour promozionale? 

Non l’ho tormentato, ma gli ho detto: “È una notizia fantastica, amico mio”, e lui: “Già, sono davvero emozionato”. Sono davvero curioso di scoprire cosa ne verrà fuori, spero si faccia.

Per il primo It ricordo il lavoro fatto con con Cary Fukunaga, che poi decise di andarsene. Poi arrivò Andy, che è un regista strepitoso. Con lui non ti sembra di esser al lavoro su un film fin quando non sei sul set.

Spero che [The Flash] si faccia, sarà una delizia.

La conferma che Andy Muschietti dirigerà The Flash è arrivata dal regista in persona parlando con Fandango il mese scorso; in tale occasione il regista ha smentito che nel film ci saranno elementi horror:

Elementi horror? Dubito. Ciò che mi ha sempre affascinato di Flash è il dramma umano. I sentimenti umani e il ruolo che giocano in una storia. Sarà divertente, ma non posso promettere che ci saranno degli elementi horror. È una bella storia umana.

Christina Hodson (Bumblebee, Birds of Prey), ricordiamo, si sta occupando della sceneggiatura. Una data d’uscita non è stata ancora fissata.