Sappiamo che Yahya Abdul-Mateen II sarà il protagonista di Candyman, “reboot” dell’iconico horror scritto e prodotto da Jordan Peele, e che Tony Todd, già protagonista del film originale del 1992 è coinvolto nel cast. Ma che personaggio interpreterà quest’ultimo?

Secondo alcune fonti di Bloody Disgusting Tony Todd potrebbe effettivamente tornare nei panni di Candyman anche in questo nuovo progetto, anche se inizialmente l’attore sembrava coinvolto nel progetto soltanto per dare vita a un semplice cammeo.

Si tratta soltanto di un rumour, ma come sempre vi terremo aggiornati sulla questione.

Sul suo coinvolgimento nel progetto lo stesso Todd aveva dichiarato:

All’improvviso ho ricevuto una telefonata da Jordan Peele. Stiamo ancora aspettando un contratto, ma da quello che mi ha riferito ci saranno momenti da applausi. Queste le sue parole. Non importa cosa accadrà, ma riporterà l’attenzione sul film originale.

Candyman: Tony Todd conferma la sua partecipazione al nuovo film scritto da Jordan Peele

Il lungometraggio, che si pone come “sequel spirituale” dell’originale, è diretto da Nia DaCosta (Little Woods).

Del cast fanno per ora parte Yahya Abdul-Mateen II (Aquaman), Teyonah Parris (Se la Strada potesse Parlare), Nathan Stewart-Jarrett (Misfits) e Colman Domingo (Fear The Walking Dead).

Le prime informazioni sul reboot di Candyman

La nuova versione sarà prodotta da e alla Universal (che si occuperà della distribuzione). La data di uscita è attualmente fissata al 12 giugno del 2020

FONTE: CB

Consigliati dalla redazione