In occasione del New York Comic Con, al quale ha partecipato promuovendo il reboot di The Grudge prodotto dalla sua Ghost House, Sam Raimi ha annunciato che la saga de La Casa proseguirà con un nuovo film. “È in arrivo un nuovo Evil Dead”, ha dichiarato Raimi, spiegando che il film vedrà Bruce Campbell coinvolto solamente come produttore e che vi sarà un nuovo regista.

Ricordiamo che il franchise è stato rilanciato nel 2013 con la pellicola diretta da Fede Alvarez, per poi proseguire in forma televisiva con l’accalamata serie Ash vs Evil Dead. Da allora Raimi ha più volte dichiarato di voler realizzare un nuovo film: giusto qualche mese fa aveva spiegato a Bloody Disgusting che il futuro della saga non era in televisione, e che “io, Bruce e Rob Tapert stiamo parlando di un paio di modi in cui vorremmo fare il prossimo film. Stiamo lavorando a delle idee giusto ora”. Sempre al NYCC, Raimi ha parlato del fatto che Campbell ha annunciato da tempo di non voler più interpretare Ash: “È stanco, non vuole più che io gli lanci addosso del sangue! Sono 40 anni che Bruce deve avere a che fare con magliette appiccicaticce per via dello sciroppo… vuole lavorare ancora, ma al momento non vuole interpretare quella parte.”

Il regista non ha nascosto di voler tornare a dirigere presto (è da Il Grande e Potente Oz che non gira un film):

Mi piacerebbe tornare a dirigere, adoro dirigere. Ma è molto duro… è difficile quando non hai davanti a te lo script giusto. Sto aspettando una sceneggiatura che mi dica qualcosa, uno script che possa piacere a tutti ma che parli a me, qualcosa di personale. A quel punto tornerò dietro la macchina da presa. Il prossimo lavoro a cui mi sto dedicando è una sceneggiatura che sto realizzando insieme a mio fratello Ivan: spero sia quello il mio prossimo film.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonre: CB.com

 

Consigliati dalla redazione