Questo aggiornamento sul destino cinematografico di Downton Abbey e del relativo sequel arriva dal tabloid inglese The Sun che, normalmente, andrebbe preso con delle pinze maneggiate da guanti di velluto, anche se bisogna dire che si tratta di una realtà che, in materia di showbiz britannico, ogni tanto ci azzecca.

Il tabloid sostiene che la Focus Features avrebbe sostanzialmente già assegnato a Julian Fellowes, l’ideatore di Downton Abbey, il compito di realizzare lo script del seguito.

Un insider avrebbe rivelato al The Sun:

La popolarità del Downton movie è stata fenomenale. Ha incassato 60 milioni di sterline solo in America, è stato un successo straordinario. Julian e il suo team sono al settimo cielo per come sono andate le cose perché nessuno si aspettava un risultato simile. La fattibilità commerciale di un secondo film viene data per certa, quindi è stato detto a Julian di mettersi al lavoro con carta e penna.

Il film di Downton Abbey ha già incassato quasi 140 milioni di dollari in tutto il mondo a fronte di una spesa di 13 (esclusa P&A) e deve ancora debuttare in mercati come quello italiano, russo, giapponese e messicano.

Già qualche settimana fa, a ridosso dell’uscita americana del lungometraggio, svariati talent del film avevano avuto modo di esprimere una certa propensione a tornare sul set per un nuovo capitolo della saga con tutte le premesse e scongiuri del caso al motto di “dobbiamo vedere quanto incasserà questo”.

Allen Leech, interprete di Tom Branson, aveva ad esempio detto:

Quello che amo del modo di lavorare di Julian è che quando sembra che abbia finito una storyline, in realtà ne sta cominciando un’altra. E credo che sarebbe davvero interessante assistere a degli altri sviluppi della vicenda. Saremmo tutti pronti a tornare. Ovviamente dipende tutto da come andrà questo film. Se la gente lo andrà a vedere e dimostrerà di avere “fame di Downton Abbey”, perché non dovremmo farne un altro?

Vi ricordiamo che Downton Abbey sarà proposto in anteprima nazionale durante la Festa del Cinema di Roma. In questo articolo potete trovare tutti i dettagli dei film che verranno proiettati durante la manifestazione in programma dal 17 al 27 ottobre. L’uscita nei cinema è invece prevista per il 24 ottobre.

Alla regia troviamo Michael Engler su uno script di Julian Fellowes. Brian Percival, regista dell’episodio pilota della serie, figurerà produttore esecutivo con Nigel Marchant.

Nel cast troveremo quasi tutti i protagonisti della serie: Hugh Bonneville, Laura Carmichael, Jim Carter, Brendan Coyle, Michelle Dockery, Kevin Doyle, Joanne Froggatt, Matthew Goode, Harry Hadden-Paton, Robert James-Collier, Allen Leech, Phyllis Logan, Elizabeth McGovern, Sophie McShera, Lesley Nicol, Penelope Wilton, e il premio Oscar Maggie Smith. Al cast originale si aggiungono Imelda Staunton, Geraldine James, Simon Jones, David Haig, Tuppence Middleton, Kate Phillips e Stephen Campbell Moore.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Per confrontarvi con altri appassionati della serie, vi segnaliamo la pagina Donwton Abbey Italian Fanpage.