Proprio mentre si calmano le acque sulle dichiarazioni di Martin Scorsese circa il fatto che i cinecomic, e in particolare i film Marvel, stiano danneggiando il cinema, interviene a gamba tesa un altro gigante: Francis Ford Coppola.

Durante un incontro con la stampa a Lione, in Francia, dove ha ricevuto il Prix Lumiere per il suo contributo al cinema, il regista ha rincarato la dose:

Quando Martin Scorsese dice che i film Marvel non sono cinema ha perfettamente ragione: dobbiamo imparare qualcosa dai film, dobbiamo ricevere qualcosa da loro, un’illuminazione, della conoscenza, ispirazione. […] Non mi risulta che si riesca a ottenere qualcosa di più rivedendo lo stesso film ancora e ancora in continuazione. […] Martin è stato gentile a dire che non è cinema. Non ha detto che sono spregevoli, cosa che invece dirlò io.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

 

Fonte: 7sur7 | AFP

Consigliati dalla redazione