Dopo avervi segnalato le prime reazioni social a Terminator: Destino Oscuro, il film di Tim Miller prodotto da James Cameron e interpretato da Linda Hamilton e Arnold Schwarzenegger, tocca ora agli estratti dalle prime recensioni americane e inglesi arrivate online.

Prima di lasciarvi alla lettura dei suddetti, vi ricordiamo che la pellicola verrà proposta il 30 ottobre, in anteprima, alla prossima edizione di Lucca Comics & Games.

Trovate tutti i dettagli dell’Area Movie in questo articolo.

Terminator: Destino Oscuro, gli estratti dalle recensioni internazionali:

Possiamo facilmente definirlo come il terzo miglior Terminator che è un complimento molto più lusinghiero di quanto possa sembrare a prima vista. È fantastico ritrovare Linda Hamilton nella parte, ma sia Reyes che Davis sono alla sua altezza. Per la prima volta da tanto tempo a questa parte, possiamo guardare con speranza al futuro di Terminator – EMPIRE

Terminator: Destino Oscuro può essere letto o come l’ultimo capitolo di una storia o come il primo capitolo di una saga tutta nuova, ma è una questione del tutto irrilevante. Il film funziona in entrambe le maniere perché dà una conclusione soddisfacente ai primi due film reintroducendo la saga, nuovamente, a un nuovo pubblico. È un blockbuster che lascia senza fiato e un gradito ritorno a una certa formulaTHE WRAP

Miller, come la maggior parte dei registi in circolazione, non può giocare nella stessa lega di James Cameron in quanto a maestria tecnica applicata all’azione. Ma dona in ogni caso a queste scene di combattimento infarcite di effetti visivi una gradevole intensità viscerale, con la giusta proporzione fra coerenza spaziale e caos logistico. E Terminator: Destino Oscuro è molto più di un semplice e allegro viaggio nella memoriaLOS ANGELES TIMES

Nonostante la presenza e il ritorno delle star originali della saga, questo sequel è carente di gravitas, sostanzialmente usa e getta e non c’è un effettivo materiale da incubo di SkynetTIME OUT US

Il franchise di Terminator è roboticamente tornato alla ribalta ancora una volta con un sesto film e non si fermerà in alcun modo, non solo ripetendo sé stesso, ma ripetendo le stesse ripetizioniTHE GUARDIAN

E proprio quando il film è pronto a uccidere l’ultimo temibile cattivo, i fan riceveranno una preziosa lezione sui pericoli della realizzazione di un sequelTHE HOLLYWOOD REPORTER

Destino Oscuro è il ritorno a una formula che stavamo aspettando. I personaggi sono ben gestiti, l’azione è di alto livello e l’azione è grandiosa. Miller ha piena comprensione del mondo in cui si sta muovendo e lo abbraccia pienamente […] Il film è di gran lunga il miglior Terminator dai tempi de Il Giorno del GiudizioCOLLIDER

Questo film si guadagna la sontuosità della messa in scena (e anche delle sue emozioni), perché non importa il quanto sia violentemente barocca la sua visione della fine dei giorni considerato che la sua narrazione resta profondamente ancorata al concretoVARIETY

Terminator: Destino Oscuro sarà nei cinema italiani il 31 ottobre.

Mackenzie Davis, Natalia Reyes, Diego Boneta, Gabriel Luna, Linda Hamilton e Arnold Schwarzenegger figurano nel cast. La pellicola, ricordiamo, si pone come vero e proprio sequel dei prime due, leggendari episodi della saga.

David GoyerCharles EgleeJosh Friedman e Justin Rhodes, che hanno lavorato a stretto contatto Ellison e Cameron, figurano tra gli sceneggiatori.

Cosa ne pensate della prima clip del nuovo Terminator? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione