Interpretata da Zoey Deutch, Madison è il nuovo volto che compare tra i protagonisti di Zombieland – Doppio Colpo e ha già scatenato una sfilza di apprezzamenti da parte di pubblico e critica.

L’interesse per il personaggio potrebbe condurre – a detta di Ruben Fleischer – a un potenziale progetto a lei interamente dedicato.

Vorrei tanto un film indipendente dedicato a Madison” ha ammesso il regista. “Perciò credo che quella storia debba ancora essere scritta. Sarebbe divertente da scoprire. In realtà sarebbe stata un’ottima scena dei titoli di coda mostrare quei due [Madison e Berkeley] che se ne vanno in giro per Babylon a fare gli stupidi“.

Scritto da Rhett Reese & Paul Wernick e Dave Callaham, Zombieland: Doppio è uscito il 18 ottobre negli Stati Uniti, per la regia di Ruben Fleischer, e in Italia il 14 novembre.

La sinossi ufficiale:

Dieci anni dopo il primo film, Woody Harrelson, Jesse Eisenberg, Abigail Breslin e Emma Stone di nuovo insieme sul grande schermo in Zombieland – Doppio Colpo. Sequel del cult movie Benvenuti a Zombieland, il film è diretto ancora una volta da Ruben Fleischer e scritto da Rhett Reese & Paul Wernick, già autori del primo film, e Dave Callaham.

Tra violenza, distruzione e situazioni comiche, che si diffondono dalla Casa Bianca al resto del Paese, i quattro protagonisti dovranno affrontare nuove forme di zombie, evolute rispetto al primo film, e incontreranno altri umani sopravvissuti. I quattro dovranno inoltre fronteggiare le crescenti difficoltà della loro irriverente quanto improvvisata famiglia.

Curiosi di vedere Zoey Deutch nei panni di Madison nel nuovo film di Zombieland?

Fonte