Alan Horn ha parlato con l’Hollywood Reporter della strategia dei Marvel Studios ora che la casa di Topolino si prepara a schierare un altro giocatore in campo: Disney+.

Il nuovo portale debutterà negli Stati Uniti a partire dal mese prossimo e raddoppierà l’offerta Marvel con contenuti seriali prodotti e supervisionati dai Marvel Studios. Ciò entrerà in conflitto con le proposte cinematografiche?

A detta di Horn, Feige continuerà ad avere come obiettivo quello di “3-4 film Marvel all’anno” sottolineando che saranno progetti molto diversi e scongiurando quindi il rischio saturazione.

Pensate mai al momento in cui sarà la fine per la Marvel?” ha chiesto Matthew Belloni del Reporter. “La risposta è no” ha ribattuto Horn. “Se un film ha una storia avvincente, cuore e umorismo, due aspetti su cui insisto sempre, ed è estremamente ben realizzato, il pubblico ci sarà sempre. Chissà!“.

La strategia Marvel attuale prevede per il 2020 l’uscita di Vedova Nera e Gli Eterni al cinema, mentre Falcon and the Winter Soldier su Disney+.