A poche ore dall’annuncio che Ant-Man 3 si farà, arriva la conferma del ritorno di uno dei protagonisti: Michael Douglas.

Nel corso di un’intervista con Collider durante la promozione della second stagione di The Kominsky Method, Douglas non solo ha confermato il suo ritorno nei panni di Hank Pym, ma anche quando sarà sul set per le riprese.

Il mondo Marvel è stato davvero uno spettacolo. Adoro i film e mi sto divertendo tanto. Inizieremo un terzo [Ant-Man] all’inizio di gennaio 2021“.

Qualche giorno fa, ricordiamo, i Marvel Studios hanno dato il via libera al film con Paul Rudd nuovamente nei panni di Scott Lang e Peyton Reed ancora una volta alla regia del film (dopo aver diretto i primi due). Sarà la quinta volta che Rudd vestirà i panni del supereroe in un film Marvel (è comparso anche in Captain America: Civil War e in Avengers: Endgame).

Non è stata annunciata una data d’uscita per il sequel, ma l’intenzione dei Marvel Studios – come confermato da Douglas – è quella di iniziare le riprese all’inizio del 2021, quindi l’idea è che possa uscire nel 2022, nella Fase 5.

Vi ricordiamo che Ant-Man, uscito nel 2015, ha incassato 519 milioni di dollari in tutto il mondo, mentre Ant-Man and the Wasp, uscito nel 2018, ne ha raccolti 622.

Potete commentare qui sotto o sul forum.

Consigliati dalla redazione