Quasi un anno fa, Aquaman, il cinecomic di James Wan interpretato da Jason Momoa e Patrick Wilson, cominciava la sua scalata del box office internazionale.

Momoa tornerà a brandire il Tridente del supereroe DC nel sequel della pellicola previsto per il 2022. Un capitolo due che vedrà il ritorno di Amber Heard e Yahya Abdul-Mateen II e non solo: anche Patrick Wilson, come ampiamente prevedibile, tornerà in Aquaman 2 nei panni di Ocean Master.

L’attore ne ha brevemente parlato insieme all’Hollywood Reporter a margine della promozione stampa di Midway, il nuovo lumgometraggio bellico diretto da Roland Emmerich.

Mi sono state date delle indicazioni di massima, per così dire. Chiaramente, vorrei conoscere ogni dettaglio, ma ho anche un enorme rispetto per lui [James Wan, ndr.] e per il modus operandi del suo processo creativo quindi mi va bene stare fuori dai giochi finché il tutto non è giunto all’adeguato punto di sviluppo. A volte, ci sono talmente tante cose che non chiedo perché da una parte non voglio saperle e, dall’altra, perché non voglio che poi mi dica “Non te lo posso dire ancora”. Ogni tanto butto lì qualche domanda generica, tipo “Allora, che hai in mente per questa cosa?” e lui mi risponde “Sto pensando a questa cosa qua”. Ti posso dire che anche i “soli” concept di Aquaman 2 stanno spingendo più avanti il film. Qualunque cosa un’espressione come questa possa significare. Ho alcune idee su come Orm potrebbe collocarsi in mezzo a tutto ciò, ma non te ne parlerò.

Verso la fine di ottobre, Jason Momoa ha rilasciato un’intervista in cui ha promesso che questo nuovo Aquaman sarà colossale:

C’è tantissimo in serbo sotto così tanti aspetti. Ci sarà un bel po’ di roba e sarà di gran lunga più colossale.

Sono così felice della risposta dei fan e di quello che abbiamo fatto con il [primo] film. Sono appena stato alla Warner Bros. e alla DC per parlare delle mie idee. Le hanno adorate, James Wan e gli altri mi hanno detto che terranno conto di tutto. Tutti non vedono l’ora di realizzarne un altro.

La Warner Bros. ha annunciato che il seguito del cinecomic di James Wan approderà nelle sale cinematografiche statunitensi il 16 dicembre 2022. David Leslie Johnson-McGoldrick, co-sceneggiatore del primo film, tornerà anche per il sequel. Nel cast Jason Momoa, Amber Heard e Yahya Abdul-Mateen II.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione