È in un articolo pubblicato dall’Hollywood Reporter che si afferma che Kathleen Kennedy, presidente della Lucasfilm, avrebbe già scelto il regista del prossimo film di Star Wars, la cui data d’uscita è fissata per il 2022. Un annuncio a riguardo, secondo il sito, non arriverà prima di gennaio. Non si tratterà comunque del primo film della trilogia di Rian Johnson, uno dei progetti attualmente in sviluppo.

Nell’articolo si parla del futuro della saga e della stessa Kennedy, il cui contratto scadrà nel 2021, quindi un anno prima dell’uscita del prossimo film che dovrebbe spianare la strada al post-Skywalker Saga. Il suo coinvolgimento nel pianificare questa strada dipenderà proprio dalla possibilità che rimanga presidente o meno, e questo lo decideranno Bob Iger e Alan Horn della Disney.

L’Hollywood Reporter non esclude che Jon Favreau, che al momento sta guidando la serie The Mandalorian per Disney+ (le riprese della seconda stagione sono appena iniziate), possa avere un ruolo sempre più attivo nel team creativo dietro al futuro della saga (magari arrivando a sostituire la Kennedy?), insieme a figure come Dave Filoni e alla produttrice Michelle Rejwan.

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker sarà al cinema il 18 dicembre 2019.

Nel cast torneranno Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO), Billy Dee Williams, Carrie Fisher (grazie a materiale d’archivio) e ovviamente i nuovi protagonisti Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd (figlia di Carrie Fisher), Lupita Nyong’o.

Nuovi membri del cast saranno Naomi Ackie, Keri Russell e Richard E. Grant.

Scritto da Abrams con Chris Terrio, il film è prodotto da Kathleen Kennedy, Abrams e Michelle Rejwan.

Nella troupe John Williams (colonna sonora), Dan Mindel (fotografia), Rick Carter Kevin Jenkins (scenografi), Michael Kaplan (costumi), Neal Scanlan (creature e droidi), Maryann Brandon e Stefan Grube (montaggio), Roger Guyett (effetti visivi), Tommy Gormley (primo assistente regista) e Victoria Mahoney (regista di seconda unità).

Cosa ne pensate? Come al solito potete dire la vostra nello spazio dei commenti in calce all’articolo o sul forum!

Consigliati dalla redazione