Uno dei film più attesi della stagione dei premi è senza dubbio 1917, il nuovo kolossal di Sam Mendes ambientato nella Prima Guerra Mondiale, e ieri i giornalisti presenti a New York hanno avuto la possibilità di vedere in anteprima il film pubblicando subito dopo le prime, entusiastiche reazioni su Twitter.

Concepito come un’unico piano sequenza (ovviamente composto da più inquadrature) dal direttore della fotografia Roger Deakins, il film prodotto da DreamWorks e Universal racconta le vicende di una coppia di soldati britannici (Dean-Charles Chapman e George MacKay) in una corsa contro il tempo attraverso le linee nemiche per consegnare un importantissimo messaggio.

Le prime reazioni su Twitter sembrano estremamente positive, anche se potremo farci un’idea più precisa dell’accoglienza della critica solo quando arriveranno online le prime recensioni:

1917 è davvero impressionante. Sempre intenso, a volte terrificante (a volte sembra di vedere veramente un film horror). Ero scettico sull’aspetto del piano sequenza, ma funziona davvero per questa storia, ci permette un’immersione totale in questo inferno. Come è scontato che sia, Roger Deakins gira in maniera magnifica il film.

1917 – INCREDIBILE. Un epico film sulla Prima Guerra Mondiale con emozioni e cuore senza precedenti nel genere. Un’incredibile scena dopo l’altra. MacKay è pazzesco. Sei così immerso da non accorgerti che sia un piano sequenza. Cinema visceralmente audace per chiudere il 2019 a mille. Non lo chiedo, lo pretendo: George MacKay DEVE entrare nella corsa all’Oscar come migliore attore. Questa è un’interpretazione chiaramente da ingresso nell’olimpo delle star del cinema. Una masterclass di pura recitazione. La sua incredibile fisicità, il suo linguaggio del corpo, i suoi occhi tormentati ti stregano.

1917 è un film incredibile. Narrazione coraggiosa, esecuzione magistrale – è intrigante ed emozionante, non sono riuscito a staccare gli occhi dallo schermo dal momento in cui è iniziato a quando è finito. La definizione di film da vedere sul grande schermo. Wow.

1917 è la prova tecnica di quest’anno. Siamo insieme a questi uomini ogni passo che compiono, è un film di guerra come non ne avete mai visti prima. Regia epica e intensa di Sam Mendes, musica emozionante ed esilarante di Thomas Newman e una prova senza precedenti di Roger Deakins alla fotografia.

Ed ecco il frontrunner. 1917 è il miglior film di guerra da Salvate il Soldato Ryan. La miglior fotografia dell’anno, del decennio. Il capolavoro orchestrale di Thomas Newman. Il dono di Sam Mendes al cinema… e alla sua famiglia. Ogni oncia è potente.

1917 – L’esempio migliore di un film presentato interamente come un piano sequenza (con qualsiasi trucco di montaggio invisibile che lo renda possibile) sin da… Nodo alla Gola? Emotivamente immersivo quando film come Gravity e Birdman, che usavano la stessa tecnica, con me non funzionavano allo stesso modo.

 

1917, il nuovo trailer del film di guerra in piano sequenza diretto da Sam Mendes

La pellicola arriverà il 25 dicembre 2019 negli Stati Uniti e il 10 gennaio 2020 nel Regno Unito. In Italia arriverà in sala il 23 gennaio.

Del cast fanno parte George Mackay, Dean-Charles Chapman, Mark Strong, Andrew Scott, Richard Madden, Claire Duburcq e con Colin Firth e Benedict Cumberbatch.

La sinossi:

Al culmine della prima guerra mondiale, due giovani soldati britannici, Schofield (George MacKay di Captain Fantastic) e Blake (Dean-Charles Chapman di Game of Thrones) ricevono una missione apparentemente impossibile. In una corsa contro il tempo, devono attraversare il territorio nemico e consegnare un messaggio che arresterà un attacco mortale contro centinaia di soldati, tra cui il fratello di Blake.

1917 è diretto da Sam Mendes, che ha scritto la sceneggiatura con Krysty Wilson-Cairns (Penny Dreadful di Showtime). Il film è prodotto da Mendes e Pippa Harris (Revolutionary Road, AwayWe Go) per le loro produzioni Neal Street, Jayne-Ann Tenggren (produttore associato, Spectre), Callum McDougall (produttore esecutivo, Mary Poppins Returns, Skyfall) e Brian Oliver (Rocketman, Black Swan).

Che nel dite del nuovo trailer di 1917? Ditecelo nei commenti!