L’anno d’oro della Disney al cinema si sta avviando a conclusione, ma ci sono ancora record da infrangere con Frozen 2: Il Segreto di Arendelle e Star Wars: L’Ascesa di Skywalker. E l’esordio da 127 milioni di dollari della pellicola nel weekend ha spinto gli incassi annuali della Disney sopra i tre miliardi di dollari negli Stati Uniti.

La cifra non include gli oltre 460 milioni incassati da 20th Century Fox e Fox Searchlight (dall’anno prossimo il conteggio invece le includerà), ed è più del doppio della seconda major in classifica, la Warner Bros con quasi 1.5 miliardi di dollari.

Un anno fa la Disney oltrepassò la soglia dei 3 miliardi a metà dicembre, e chiuse l’anno a 3.09 miliardi di dollari: quest’anno, complici Frozen e Star Wars, andrà nettamente oltre quella cifra stabilendo un nuovo record per l’industria. L’unica altra volta che la Disney aveva superato i tre miliardi in un anno era stato nel 2016.

Ecco la classifica degli incassi degli otto film della major (dei dieci del 2019) usciti finora quest’anno:

  • Avengers: Endgame – 858.3 milioni di dollari
  • Il Re Leone – 543.6 milioni di dollari
  • Toy Story 4 – 434 milioni di dollari
  • Captain Marvel – 426.8 milioni di dollari
  • Aladdin – 355.6 milioni di dollari
  • Dumbo – 114.7 milioni di dollari
  • Maleficent: Signora del Male – 106.9 milioni di dollari
  • Penguins – 7.7 milioni di dollari

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti o sul forum!

Fonte: Deadline