Ci sono voluti sei anni per vedere un sequel di Frozen, ma ora che Frozen 2: il Segreto di Arendelle domina il box-office internazionale già si pensa a un eventuale Frozen 3.

A parlarne ci pensa il produttore Peter Del Vecho, che in un’intervista con CinemaBlend spiega di considerare conclusa la storia iniziata nel primo film e proseguita nel secondo da Jennifer Lee e Chris Buck:

Quello che penso è che, guardando questi due film insieme, ciò che amo è come sono intrecciati l’uno all’altro. Sono un’unica storia. Quindi la sensazione ora è che il viaggio sia completo.

La regista è meno tranchant, non volendo escludere nulla per il futuro:

Per me la storia è completa, ma non saprei. Chris Buck, il mio co-regista, dice di chiederglielo tra un anno!

L’ottimo risultato al box-office di questo sequel dovrebbe contribuire a convincere la Disney a pensare a un seguito, ma ovviamente molto dipenderà dalla possibilità che vi sia una storia da esplorare, soprattutto dopo che Il Segreto di Arendelle ha portato a conclusione, a detta dei filmmaker, il viaggio dei protagonisti.

Vi terremo aggiornati!

La squadra creativa premiata con l’Academy Award, formata dai registi Jennifer Lee e Chris Buck e dal produttore Peter Del Vecho, riporterà sul grande schermo gli amati protagonisti Elsa, Anna, Olaf e Kristoff che nella versione italiana avranno ancora una volta le voci di Serena Autieri, Serena Rossi, Enrico Brignano e Paolo De Santis.

Dal team premio Oscar® —composto dai registi Jennifer Lee e Chris Buck, e dal produttore Peter Del Vecho— e con le voci originali di Idina Menzel, Kristen Bell, Jonathan Groff e Josh Gad, e le musiche del duo di compositori premiato agli Oscar® Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez, Walt Disney Animation Studios presenta Frozen 2, prossimamente al cinema.

La data d’uscita italiana è fissata al 27 novembre.

Potete commentare qui sotto o sul forum.

Consigliati dalla redazione