J.J. Abrams è stato ospite di Good Morning America poco fa per presentare in anteprima mondiale la prima clip di Star Wars – L’Ascesa di Skywalker e in questa occasione ha annunciato di aver portato a termine la lavorazione.

Proprio ieri” ha ammesso il regista. “Adesso tocca solo farlo vedere al pubblico“.

Nel corso della chiacchierata il conduttore ha alluso anche alle riprese aggiuntive che si sono tenute fino allo scorso ottobre, ma il regista ha sottolineato che si è trattato di semplici ritocchi. In un’intervista con EW ha inoltre spiegato che in realtà ci sono state più riprese aggiuntive per Il risveglio della Forza che per l’Ascesa.

Trovate il suo intervento nel video allegato in calce.

 

 

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker di J.J. Abrams sarà al cinema il 18 dicembre 2019.

Nel cast torneranno Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO), Billy Dee Williams, Carrie Fisher (grazie a materiale d’archivio) e ovviamente i nuovi protagonisti Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd (figlia di Carrie Fisher), Lupita Nyong’o.

Nuovi membri del cast saranno Naomi Ackie, Keri Russell e Richard E. Grant.

Scritto da Abrams con Chris Terrio, il film è prodotto da Kathleen Kennedy, Abrams e Michelle Rejwan.

Nella troupe John Williams (colonna sonora), Dan Mindel (fotografia), Rick Carter Kevin Jenkins (scenografi), Michael Kaplan (costumi), Neal Scanlan (creature e droidi), Maryann Brandon e Stefan Grube (montaggio), Roger Guyett (effetti visivi), Tommy Gormley (primo assistente regista) e Victoria Mahoney (regista di seconda unità).

Cosa ne pensate? Come al solito potete dire la vostra nello spazio dei commenti in calce all’articolo!