Sin dal primo trailer diffuso, la decisione di realizzare l’adattamento cinematografico di Cats utilizzando la CGI e il performance capture ha destato reazioni a dir poco contrastanti tra i fan del musical di Andrew Lloyd-Webber. Qualche giorno fa il regista Tom Hooper ha ammesso di aver rimesso mano al design dopo l’uscita di quel trailer: molti artisti lavorano incessantemente alla post-produzione per una buona riuscita della resa visiva, e ora apprendiamo che proprio per apportare gli ultimi ritocchi la première londinese del film è stata rinviata a data da definirsi.

A rivelarlo il Daily Mail, che afferma che l’evento che doveva tenersi a Leicester Square il 10 dicembre è stato rinviato. La motivazione arriva dal portavoce dello stesso Lloyd-Webber: “Il rinvio è dovuto alla necessità di un po’ più di tempo per lavorare alla CGI.”

Il film verrà quindi proiettato per la prima volta a New York sei giorni dopo.

Inutile dire che la cosa ha messo in agitazione i fan, anche perché a 20 giorni dall’uscita sembra che la campagna promozionale del film debba ancora partire. Cats, lo ricordiamo, sarà il principale competitor di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker al box-office il 20 dicembre negli USA, una sfida piuttosto rischiosa per un musical costato (sembra) almeno 150 milioni di dollari, tanto che un sito come BleedingCool ha pubblicato ieri un editoriale in cui supplica la Universal di rinviare all’ultimo minuto l’uscita.

La pellicola sarà al cinema il 20 dicembre 2019 negli Stati Uniti, il 20 febbraio in Italia.

CORRELATO: Il nuovo trailer italiano

Il film è stato girato in motion-capture e i personaggi realizzati poi in computer grafica su un set “a misura di gatto” (vedi il backstage).

Nel cast troviamo Jennifer Hudson (Grizabella), Ian McKellen (Gus il gatto teatrale), Idris Elba (l’antagonista Macavity), Judi Dench (Old Deuteronomy), Rebel Wilson (Jennyanydots), Taylor Swift, James Corden, Laurie Davidson, Mette Towley e i ballerini del Royal Ballet Steven McRae (Skimbleshanks) e Francesca Hayward (Victoria).

Adattato per il grande schermo da Hooper e Lee Hall (Billy Elliot), Cats è prodotto da Hooper e da Tim Bevan e Eric Fellner della Working Title, e da Debra Hayward (Les Misérables).

Cats è un musical in due atti del 1981 composto da Andrew Lloyd Webber su testi di Thomas Stearns Eliot (con aggiunte di Trevor Nunn e Richard Stilgoe). Il libro di Thomas Stearns Eliot da cui è tratto è Il libro dei gatti tuttofare, che consiste in una raccolta di poesie con gatti come protagonisti.

L’uscita italiana è prevista per il 20 febbraio.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti o sul forum.

Consigliati dalla redazione