Cats, l’endorsement di Ian McKellen

Malgrado le ben note polemiche e problematiche di natura tecnica, c’è comunque molta attesa per Cats, il film del premio Oscar Tom Hooper (Il Discorso del Re) che si proporrà, insieme a Jumanji – The Next Level, come principale antagonista di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker ai botteghini americani.

Pochi minuti fa la pellicola ha ricevuto un endorsement decisamente prestigioso: quello di Ian McKellen.

A proposito di Cats leggendario Ian McKellen scrive su Facebook:

Vi faccio una confessione: non sono mai stato un fan dei gatti. Sono più una persona che ama osservare ed essere amica dei cani. Ma ho appena visto il final cut del film di imminente uscita, Cats, e mi sono convertito.

Tom Hooper ha ingaggiato alcuni fra i più sensazionali ballerini del mondo, capaci tanto di passi di danza classica quando hip-hop. Di tanto in tanto sono rimasto senza fiato mentre scorrazzavano, volteggiavano e battevano sullo schermo. Anche Fred Astaire sarebbe rimasto impressionato.

Francesca Hayward del Royal Ballet è qua al suo primo film, ma è già una star del cinema per i tempi a venire. Può recitare e cantare e OMG ballare! Preparatevi a innamorarvi di Laurie Davidson nei panni della sfortunata maga e dei Les Twins e i loro balzi e piroette. E per tutto il resto.

E le voci sono allo stesso livello del ballo . Hudson e Swift, eccellenti. E la commedia di Corden e Rebel Wilson.

Non mi sarei mai aspettato, oltre a questo festival di talenti nuovi e conosciuti, di restare anche così toccato dalla semplice storia del Jellicle Ball. Ma poi, con l’ineffabile Judi Dench di nuovo alle prese con un musical, non c’è nulla di cui sorpendersi.

Cari amanti dei cani, preparatevi a restare incantati.

 

A confession: I've never been a fan of cats. Dogs for me every time, to look at and be friends with. But I've just seen…

Pubblicato da Ian McKellen su Venerdì 6 dicembre 2019

 

Cats: gatti danzanti nel nuovo poster del musical di Tom Hooper

Il film è stato girato in motion-capture e i personaggi realizzati poi in computer grafica su un set “a misura di gatto” (vedi il backstage).

Nel cast troviamo Jennifer Hudson (Grizabella), Ian McKellen (Gus il gatto teatrale), Idris Elba (l’antagonista Macavity), Judi Dench (Old Deuteronomy), Rebel Wilson (Jennyanydots), Taylor Swift, James Corden, Laurie Davidson, Mette Towley e i ballerini del Royal Ballet Steven McRae (Skimbleshanks) e Francesca Hayward (Victoria).

Adattato per il grande schermo da Hooper e Lee Hall (Billy Elliot), Cats è prodotto da Hooper e da Tim Bevan e Eric Fellner della Working Title, e da Debra Hayward (Les Misérables).

Cats è un musical in due atti del 1981 composto da Andrew Lloyd Webber su testi di Thomas Stearns Eliot (con aggiunte di Trevor Nunn e Richard Stilgoe). Il libro di Thomas Stearns Eliot da cui è tratto è Il libro dei gatti tuttofare, che consiste in una raccolta di poesie con gatti come protagonisti.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti o sul forum.

Consigliati dalla redazione