Qualche giorno fa, quando abbiamo discusso di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker in riferimento all’apparizione, su Twitter, degli hashtag #ReleaseTheJJCut e #ReleaseTheAbramsCut abbiamo anche contestualizzato il perché della nascita di questo movimento. Perché che andava ricercato su una serie di leak alquanto improbabili apparsi su Reddit (trovate tutto qua).

Fra le varie informazioni riportate su Reddit veniva citato il fatto che nel film, nell’epilogo in cui Rey combatte contro Palpatine, avremmo dovuto vedere anche i Fantasmi della Forza dei vari maestri Jedi apparsi nei live action della saga.

Il VFXsupervisor Roger Guyett smentisce però la cosa specificando che nel lungometraggio di JJ Abrams era prevista l’inclusione di due soli Fantasmi di Forza (nello specifico quelli di Luke e Leia).

CORRELATI CON STAR WARS

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker di J.J. Abrams è al cinema dal 18 dicembre 2019.

Nel cast tornano Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO), Billy Dee Williams, Carrie Fisher (grazie a materiale d’archivio) e ovviamente i nuovi protagonisti Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd (figlia di Carrie Fisher), Lupita Nyong’o.

Nuovi membri del cast sono Naomi Ackie, Keri Russell e Richard E. Grant.

Scritto da Abrams con Chris Terrio, il film è prodotto da Kathleen Kennedy, Abrams e Michelle Rejwan.

Nella troupe John Williams (colonna sonora), Dan Mindel (fotografia), Rick Carter Kevin Jenkins (scenografi), Michael Kaplan (costumi), Neal Scanlan (creature e droidi), Maryann Brandon e Stefan Grube (montaggio), Roger Guyett (effetti visivi), Tommy Gormley (primo assistente regista) e Victoria Mahoney (regista di seconda unità).

Cosa ne pensate? Potete commentare qui sotto o sul forum!