Entertainment Weekly ha svelato in esclusiva i primi dettagli su The Ballad of Songbirds and Snakes, il prequel di Hunger Games che uscirà il 19 maggio 2020 negli Stati Uniti (qui la copertina).

Il sito rivela che il protagonista sarà un giovane presidente Snow, ovvero la nemesi di Katniss che nei film di Hunger Games è stato interpretato da Donald Sutherland.

Troveremo Snow come “un adolescente nato in condizioni agiate che cerca qualcosa di più, ben diverso dall’uomo che sappiamo che diventerà. Qui lo troviamo socievole, affascinante e – almeno per il momento – eroico“.

La prima tiratura per gli USA e gli altri paesi anglofoni è di 2.5 milioni di copie.

Il giornale ha inoltre svelato il primo estratto che potete leggere tradotto integralmente in italiano qui sul fan site Distretto12.

 

Con questo romanzo volevo esplorare lo stato di natura, chi siamo e cosa percepiamo sia necessario alla sopravvivenza” aveva dichiarato la Collins all’annuncio del romanzo l’anno scorso. “Il periodo della ricostruzione 10 anni dopo la guerra, chiamato comunemente i Giorni Oscuri, quando Panem cerca di rimettersi in piedi, è terreno fertile per introdurre questo tipo di interrogativi nel percorso dei personaggi, permettendo di definire la loro visione di umanità“.

Ricordiamo che la Lionsgate ha già accennato alla concreta possibilità che il franchise cinematografico di Hunger Games torni con spinoff ispirati a questo prequel.

Cosa ne pensate dei primi dettagli sul prequel di Hunger Games? Ditecelo nei commenti!