Un’artista di nome Sweet Cicely Daniher ha fatto causa alla Disney per aver copiato, senza il suo permesso, le fattezze del suo furgone per il film d’animazione Pixar Onward – Oltre la magia.

La donna sostiene che la compagnia l’ha contattata a settembre 2018 per usare il suo “Vanicorn” (furgone-unicorno) per un “evento speciale di un giorno dedicato agli impiegati della Pixar e alle loro famiglie“.

Qualche tempo dopo è arriva la “sorpresa”. Daniher ha segnalato le somiglianze tra il suo furgone e quello che usano i protagonisti di Onward sul suo account instagram, mentre a giugno 2019 ha svelato di esser stata contattata dalla produttrice che le ha porto le sue scuse.

Nella denuncia si legge che la produttrice Kori Rae si è scusata con la donna e ha ammesso che non l’aveva informata dell’uso che avrebbero fatto del suo Vanicorn perché all’epoca Onward non aveva un titolo e pertanto la Disney non avrebbe potuto chiederle di firmare un accordo di non divulgazione.

Daniher ha chiesto di conseguenza il pagamento dei danni e il divieto di sfruttamento della sua opera.

La Disney al momento non si è ancora esposta.

 

 

La storia è ambientata in un mondo fantasy suburbano e segue le vicende di due giovani fratelli elfi (Holland e Pratt) che si imbarcano verso una straordinaria ricerca per scoprire se c’è ancora un po’ di magia rimasta nel mondo. Hanno perso il padre quando erano molto piccoli e scopriranno qualcosa su di lui durante il loro viaggio.

Alla regia troviamo Dan Scanlon, regista di Monster University. La pellicola approderà nelle sale americane il 6 marzo 2020.

nuovo film targato Disney/Pixar che in lingua originale vanterà doppiatori come Tom HollandChris Pratt oltre che Julia Louis-Dreyfus e Octavia Spencer.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

FONTE