Searchlight Pictures ha annunciato ufficialmente la data d’uscita di The French Dispatch, il nuovo film di Wes Anderson che potrebbe essere presentato al Festival di Cannes. La prima pellicola live action del regista da Grand Budapest Hotel (2014) arriverà nelle sale americane il 24 luglio.

Sono stati diffusi ufficialmente anche alcuni dettagli: il film è stato scritto dallo stesso Anderson, ma la storia è stata ideata in collaborazione con Jason Schwartzman, Roman Coppola e Hugo Guinness, che hanno un lungo sodalizio con il regista.

Riportiamo nuovamente alcune informazioni sulla trama proveniente dallo script in preordine su Amazon:

The French Dispatch è l’edizione europea dell’Evening Sun di Liberty, Kansas – un resoconto settimanale dei fatti a livello di politica globale, arti (alte o popolari), moda, cucina, enologia, e storie di varia umanità da luoghi distanti.

Quando il direttore muore, lo staff editoriale decide di pubblicare un’ultima edizione memoriale evidenziando le tre storie migliori pubblicate nei dieci anni di vita del magazine. Le storie sono incentrate su un artista condannato all’ergastolo per un doppio omicidio, le rivolte studentesche e un rapimento risolto da uno chef.

La pellicola è descritta come una “lettera d’amore ai giornalisti” e ambientata in un avamposto di un giornale americano nella Parigi del ventesimo secolo.

Il gremitissimo cast del progetto è composto da Benicio Del Toro, Frances McDormand, Jeffrey Wright, Adrien Brody, Timothee Chalamet, Lea Seydoux, Tilda Swinton, Mathieu Amalric, Lyna Khoudri,Elisabeth Moss, Stephen Park, Owen Wilson, Elisabeth Moss e Bill Murray.

Finanziato in maniera indipendente dal miliardario Steve Rales di Indian Paintbrush, The French Dispatch sarà distribuito dalla Fox Searchlight il prossimo anno

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!