È da almeno due anni che non abbiamo notizie sul paventato remake americano di The Raid che Joe Carnahan avrebbe dovuto dirigere. Frank Grillo (Captain America: The Winter Soldier) era anche stato scelto come protagonista. Ma ora la natura del progetto sembra essere mutata.

Parlando con Collider gli stessi Carnahan e Grillo hanno confermato in questi giorni di essersi allontanati dalla XYZ Films, che detiene i diritti sul titolo The Raid, ma che comunque sono intenzionati a utilizzare la loro sceneggiatura per dare vita a un progetto originale intitolato Zeno, ovvero il nome del protagonista. Grillo ha anche scherzato dicendo che attualmente sono alla ricerca di un grande nome di richiamo per recitare al suo fianco nella parte di suo fratello e dell’antagonista.

The Raid: Joe Carnahan dirigerà il remake americano con Frank Grillo!

Ecco la sinossi di The Raid – Redenzione di Gareth Evans:

Una squadra speciale della polizia prende d’assalto il condominio-fortezza di un signore della droga, anche se si rende conto ben presto di essere attesa dai criminali. E l’accoglienza non è delle migliori.

Nel cast del primo film facevano parte Yayan Ruhian, Iko Uwais e Cecep Arif Rahman (visti anche in Star Wars: Il Risveglio della Forza).

Nel 2014 è approdato in sala anche il sequel del film sempre diretto da Gareth Evans. Ecco la sinossi:

La storia ha come teatro le strade e il sottobosco criminale di Jakarta, prendendo il via laddove il primo capitolo delle avventure di Rama era terminato. Ovvero, dal suo infiltrarsi in una banda di malavitosi potente e spietata per proteggere i suoi familiari e per portare alla luce le mele marce del suo dipartimento di polizia.

Cosa ne pensate del progetto? Ditecelo nei commenti!