L’ultimo aggiornamento su Indiana Jones 5 è arrivato a inizio febbraio, quando Kathleen Kennedy ha ricevuto il Bafta Fellowship Award e, sul red carpet a Londra, ha risposto alle domande di un giornalista della BBC che le chiedeva delucidazioni sulla nuova avventura dell’iconico personaggio interpretato da Harrison Ford.

La produttrice aveva spiegato che i lavori per perfezionare la sceneggiatura erano in corso e ha inoltre specificato che si tratterà di un sequel e non di un reboot.

Dagli impegni stampa del Richiamo della Foresta è adesso lo stesso Harrison Ford a portarci informazioni nuove di zecca circa il quinto Indiana Jones specie sull’inizio delle riprese.

Parlando con la CBS ha spiegato a proposito del tornare a interpretare le sue grandi icone del passato:

Cerco di non sembrare sciocco. Sai, devi andartene in giro correndo con pantaloni attillati e stivali. Ti darò una risposta più precisa tenendo in considerazione il fatto che comincerò Indiana Jones fra un paio di mesi. Sono sempre deliziato dal tornare nei panni di questi personaggi. Quando abbiamo l’opportunità di farne un altro è perché le persone hanno apprezzato. E sento l’obbligo di assicurarmi che i nostri sforzi siano allo stesso livello di ambizione degli esordi. Provi un forte senso di responsabilità verso i clienti. Quando penso alle persone che vanno a vedere i miei film, ragiono più in termini di clienti che di fan. I fan mi paiono sempre un po’ strani, ma c’è un fatto, ovvero che ci sono delle persone che supportano i miei affari e, per questo, sono responsabile della qualità del servizio che offro loro. Mi trovo più a mio agio ragionando in termini di clientela.

Sappiamo che David Koepp sta lavorando alla sceneggiatura, ma al momento non abbiamo alcun dettaglio sulla storia. Le riprese, stando ai rumour, dovrebbero iniziare ad aprile, quando il regista Steven Spielberg avrà ormai terminato la lavorazione di West Side Story e le parole di Harrison Ford paiono confermare il tutto. Sappiamo che Mutt Williams, il figlio di Indiana Jones interpretato da Shia LaBeouf, non sarà nel cast ma prossimamente verranno annunciati altri membri del cast che affiancheranno Ford.