È in un lungo profilo sul New York Times che Ben Affleck torna a parlare del suo addio a Batman. Il film di Matt Reeves in un primo momento doveva essere diretto e interpretato proprio da Affleck, che figurava anche come co-sceneggiatore. Dopo aver deciso di lasciare la regia, l’attore ha anche abbandonato il ruolo, che ora è di Robert Pattinson.

Nel lungo articolo, collegato all’uscita di The Way Back, parla dei suoi problemi con l’alcolismo, e spiega che hanno avuto un ruolo nella sua decisione:

Mostrai a qualcuno lo script di The Batman. Mi disse “Penso che la sceneggiatura sia buona. Ma penso anche che berrai fino alla morte se vorrai di nuovo passare quello che hai già passato”.

Affleck si riferisce probavilmente e al celebre meme “Sad Affleck” che si diffuse nel 2016 dopo la sua reazione alle critiche di Batman v Superman, e successivamente a tutti i problemi che hanno investito Justice League: il NYT afferma che l’attore “sembra non essersi mai divertito veramente a interpretare Batman”.

Voi cosa ne pensate? Potete dircelo nei commenti!

Su The Batman leggi anche:

The Batman uscirà il 21 giugno 2021.

Il film è diretto da Matt Reeves (i film “Il pianeta delle scimmie”), Robert Pattinson (l’imminente “Tenet, “The Lighthouse”, “Good Time”) interpreta il vigilante e detective di Gotham City, Batman, e il miliardario Bruce Wayne.

Al fianco di Pattinson, recitano nei panni di personaggi famosi e famigerati di Gotham, Zoë Kravitz (“Animali fantastici: i crimini di Grindelwald”, “Mad Max: Fury Road”) nel ruolo di Selina Kyle; Paul Dano (“Love & Mercy”, “12 anni schiavo”) nel ruolo di Edward Nashton; Jeffrey Wright (i film di “Hunger Games”) nel ruolo di James Gordon del GCPD; John Turturro (i film di “Transformers”) nel ruolo di Carmine Falcone; Peter Sarsgaard (“I magnifici 7”, “Black Mass – L’ultimo gangster”) nel ruolo del Procuratore Distrettuale di Gotham, Gil Colson; Jayme Lawson (“Farewell Amor”) è la candidata sindaco Bella Reál, con Andy Serkis (i film “Il pianeta delle scimmie”, “Black Panther”) nel ruolo di Alfred; e Colin Farrell (“Animali fantastici e dove trovarli”, “Dumbo”) in quello di Oswald Cobblepot.

Della trama del nuovo film non sappiamo ancora nulla, se non qualche voce uscita tempo fa secondo cui un giovane Batman indagherà su alcune misteriose morti a Gotham City e dovrà scavare in profondità nell’oscurità della metropoli per scoprire indizi e risolvere una possibile cospirazione legata alla storia di Gotham e ai suoi criminali.