Continua a far parlare di sé il video deepfake approdato online su YouTube dove Robert Downey Jr e Tom Holland, le due star dell’Universo Cinematografico della Marvel, compaiono in una scena di Ritorno al Futuro, il cult di Robert Zemeckis, al posto di Michael J. Fox e Christopher Lloyd.

Il celebre graphic artist BossLogic ha infatti condiviso su Twitter un poster in cui l’attore inglese compare nuovamente nei panni di Marty McFly.

Potete vederlo direttamente qua sotto:

 

 

La scorsa settimana è stato Tom Holland a ritirare fuori la questione durante un interventi radiofonico sulla BBC.

L’attore ha ammesso di aver avuto in passato delle discussioni in merito alla possibilità di dare vita a un remake della pellicola:

Mentirei se ti dicessi che non ci siano stati, in passato, delle conversazioni sulla possibilità di girare un remake. Ma chiaramente è una cosa che difficilmente si farà è un film amatissimo. Ritorno al Futuro il film più perfetto o uno dei più perfetti mai fatti. Detto ciò, se Robert Downey Jr e io potessimo rifare così, per divertimento, anche quella singola scena che hanno rifatto per gioco – potrebbe pagare lui la cosa è pieno zeppo di soldi – lo farei rinunciando alla parcella e potremmo rigirarla.

In merito al video, ammette che lo YouTuber ha fatto un ottimo lavoro, ma di essere rimasto inizialmente offeso, tanto da voler rivolgersi ai suoi legali. Dopo però ha capito che si trattava di un’ottima creazione tanto da non essere contrario, come spiegato anche nell’inciso che abbiamo riportato, al rifarla insieme a Downey Jr.

Cosa ne pensate di questa nuova creazione firmata BossLogic in cui Tom Holland veste i panni del protagonista di Ritorno al Futuro Marty McFly? Potete dire la vostra nello spazio dei commenti qua sotto!