Frozen 2 arriva prima del previsto su Disney+ negli Stati Uniti. Il motivo – l’emergenza Coronavirus – non è specificato in maniera esplicita, ma considerato che la stessa Disney ha fermato la produzione di tutte le sue pellicole e ordinato la chiusura dei suoi parchi a tema è facile capire la vera ratio della mossa.

E così, con un Tweet, il profilo ufficiale americano di Disney+ ha comunicato che, da questa domenica, il cartoon sarà disponibile sulla piattaforma. Non sappiamo ancora se la decisione includerà anche la piattaforma italiana, che arriverà tra dieci giorni: vi terremo aggiornati.

 

Vi ricordiamo che Disney+ sarà disponibile in Italia a partire dal 24 marzo.

Fino al 23 marzo, i fan potranno abbonarsi alla piattaforma con forte sconto. Si tratta di un’offerta pre-lancio che equivale a circa 5 euro al mese e che sarà disponibile solo fino al 23 marzo. Durante questo mese sarà possibile pre-abbonarsi alla piattaforma per 12 mesi al prezzo di 59.99 euro, con uno sconto del 16% sul prezzo annuale di listino di 69.99 euro e del 30% sul prezzo mensile di listino di 6.99 euro.

disney-plus abbonati a 5 euro a mese

ABBONATI A DISNEY+ A SOLI 5 EURO AL MESE

 

Disclaimer: BadTaste.it partecipa al programma di affiliazione sugli abbonamenti di Disney+ sottoscritti dai suoi lettori e potrebbe percepire una commissione

SU FROZEN 2 LEGGI ANCHE

La sinossi:

La squadra creativa premiata con l’Oscar, formata dai registi Jennifer Lee e Chris Buck e dal produttore Peter Del Vecho, riporta sul grande schermo gli amati protagonisti Elsa, Anna, Olaf e Kristoff che nella versione italiana hanno ancora una volta le voci di Serena Autieri, Serena Rossi, Enrico Brignano e Paolo De Santis.

La pellicola è arrivata in Italia il 27 novembre.

Vi invitiamo a prendere visione di quanto indicato sul sito del Ministero della Salute in merito al nuovo Coronavirus.

In questa pagina trovate tutte le nostre notizie collegate alle ripercussioni che tutto ciò sta avendo sull’industria del cinema.