Avatar di James Cameron e la saga di Avengers dei Marvel Studios sono pronti a tornare nei cinema della Cina.

Ne avevamo già parlato nella news in cui vi abbiamo spiegato che, nei cinema cinesi, arriverà una versione rimasterizzata in 4K e in 3D di Harry Potter e la Pietra Filosofale, ma adesso è arrivata la sostanziale conferma dalle pagine dell’Hollywood Reporter: i blockbuster citati verranno riproposti sul grande schermo per invogliare le persone a tornare al cinema nelle sale dell’importantissimo mercato asiatico.

Nel corso del fine settimana, hanno riaperto i battenti circa 500 cinema, principalmente nella regione dello Xinjiang dove, qualche giorno fa, aveva ufficialmente ripreso l’attività la prima sala della Cina, nelle zone interne della Mongolia, Sichuan, Qinghai, Henan, Fujian e Guangdong. L’Hollywood Reporter scrive che il numero dovrebbe essersi ora assestato fra i 600 e i 700 anche se, vale la pena notare, si tratta di una “manciata” di strutture appartenenti a circuiti più piccoli situati in zone meno colpite dalla pandemia del nuovo Coronavirus partita dalla provincia cinese dell’Hubei. Le principali catene non hanno ancora riacceso i proiettori (gli schermi in Cina sono circa 70.000).

Ebbene, nelle prossime settimane (o mesi, non è ancora chiaro) The Avengers, Avengers: Age of Ultron, Avengers: Infinity War, Avengers: Endgame e Avatar di James Cameron verranno impiegati per “scardinare” le eventuali remore del pubblico cinese nel riappropriarsi di uno svago, l’andare al cinema, diventato sempre più popolare nella gigantesca nazione.

Contrariamente a quanto precedentemente noto, sembra che per lo meno questi titoli non verranno concessi a “titolo gratuito” lasciando agli esercenti il 100% degli incassi. Verrà mantenuta l’abituale ripartizione in essere nel mercato asiatico in questione che fa arrivare nelle casse degli studios il 25% del box-office (nelle altre piazze la fetta è fra il 40% e il 50%).

I tentpole citati sono tutti estremamente popolari in Cina: già Avatar, nell’ormai “lontanissimo” 2009, aveva incassato ben 202 milioni di dollari in un periodo in cui il numero dei cinema era anche notevolmente inferiore a quello attuale. I quattro Avengers hanno ottenuto un box-office cumulativo di 1.3 miliardi di dollari nel Middle Kingdom.

Vi invitiamo a prendere visione di quanto indicato sul sito del Ministero della Salute in merito al nuovo Coronavirus.

Trovate tutte le notizie legate all’emergenza nuovo Coronavirus in questo archivio.