Harvey Weinstein, come noto, è risultato positivo al nuovo Coronavirus qualche giorno fa.

Il produttore sessantottenne, recentemente condannato a 23 anni di carcere, era stato da poco trasferito dal penitenziario di Rikers Island di New York alla Wende Correctional Facility, un carcere di massima sicurezza che si trova nei pressi di Buffalo, a nord dello stato di New York.

Grazie a Deadline è arrivato un aggiornamento sulle condizioni di salute dell’ex mogul di Hollywood.

A quanto pare, nonostante a positività al Covid-19, non sta mostrando le sintomatologie più preoccupanti del virus e, anzi, starebbe nel complesso bene.

Una fonte ha rivelato a Deadline:

Sta bene. Ha superato la fase critica e si sta riprendendo.

Il sito continua spiegando che, almeno per il momento, Harvey Weinstein resterà in isolamento:

Con almeno un altro prigioniero risultato positivo al Covid-19 presso la Wende Correctional Facility, si presume che Weinstein resterà in isolamento per almeno altri dieci giorni, come ci è stato rivelato da una fonte interna alle forze dell’ordine. In ogni caso, date le condizioni mediche pregresse al tampone per il Coronavirus, è probabile che la misura resterà in vigore per più tempo.

Il carcere dove si trova Harvey Weinstein conta una popolazione ben superiore alle mille unità fra prigionieri, guardie e staff e, chiaramente, la diffusione del virus va arginata il più possibile per evitare che vada a diffondersi fra gli “ospiti” e il personale.

Weinstein è stato condannato a 23 anni di prigione per aver commesso i reati di atto sessuale criminale di primo grado nei confronti dell’assistente di produzione Mimi Haley e di stupro di terzo grado nei confronti di Jessica Mann. I suoi legali faranno probabilmente appello. Ma Weinstein, nel frattempo, deve anche affrontare altri processi, tra cui uno a Los Angeles.

Attualmente la città e lo Stato di New York sono l’area degli Stati Uniti dove si è registrato il maggior numero di positivi al nuovo Coronavirus.

Vi invitiamo a prendere visione di quanto indicato sul sito del Ministero della Salute in merito al nuovo Coronavirus.

Trovate tutte le notizie legate all’emergenza nuovo Coronavirus in questo archivio.