Come sapete, Black Widow è stato rinviato a novembre a causa dell’emergenza Coronavirus a poco meno di un mese dall’uscita prevista: una decisione annunciata mentre arrivava nei negozi il nuovo numero di Total Film, che dedica la copertina e un articolo con nuove immagini proprio alla pellicola dei Marvel Studios.

All’interno del magazine sono appunto presenti alcune foto inedite del film. Nella prima vediamo Natasha (Scarlett Johansson) all’interno di un edificio danneggiato, a quanto pare braccata. Nella seconda vediamo Yelena Belova (Florence Pugh) sul tetto di un edificio, mentre nella terza vediamo le due protagoniste insieme a Alexei Shostakov (David Harbour) e la regista Cate Shortland.

 

 

Il “prequel” sarà ambientato dopo lo scontro a cui Vedova Nera partecipa all’aeroporto di Captain America: Civil War. Dopo questi eventi, Natasha “si ritroverà da sola e nel corso della storia dovrà fare i conti con la nota rossa nel suo registro“.

Black Widow, il film su Natasha Romanoff / Vedova Nera, diretto da Cate Shortland, vede nel cast Scarlett Johansson, David Harbour (che sarà Alexei Shostakov, ovvero Guardiano Rosso), Florence Pugh, O-T Fagbenle e Rachel Weisz.

Il film sarebbe dovuto uscire il 1 maggio 2020 nei cinema degli Stati Uniti e il 29 aprile in Italia, ma è slittato al 6 novembre.