Secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter Blake Lively (Un Piccolo Favore, Adaline – L’eterna giovinezza) è entrata a far parte del cast di Dark Days at the Magna Carta, nuovo thriller targato Netflix.

Il progetto è basato su un’idea di Michael Paisley (The Witcher), ingaggiato anche per scrivere la sceneggiatura. Gli unici dettagli sul lungometraggio ci svelano che il progetto è stato immaginato come una trilogia. Il primo film dovrebbe seguire le vicende di una donna che fa di tutto per sopravvivere e salvare la propria famiglia in uno scenario catastrofico post apocalittico.

La Lively figurerà anche come produttrice del film attraverso la B for Effort insieme a Kate Vorhoff. Anche il regista e produttore Shawn Levy (Stranger Things, Arrival) figurerà come produttore insieme a Dan Cohen e alla 21 Laps.

The Rhythm Section, Blake Lively in cerca di vendetta nel primo trailer

Di recente abbiamo visto Blake Lively in The Rhythm Section, Un Piccolo Favore, Chiudi gli Occhi, Paradise Beach: Dentro l’incubo, Café Society di Woody Allen e Adaline – L’eterna giovinezza.

Tra i suoi progetti futuri c’è The Husband’s Secret, nuovo film scritto da Pamela Gray.

Cosa ne pensate di questo nuovo film di Blake Lively? Diteci la vostra nei commenti!