Se, da una parte, per quel che riguarda il riavvio delle riprese di Matrix 4 si inizia a intravedere la luce in fondo al tunnel, a quanto pare non si può dire altrettanto per quelle di The Batman e Animali Fantastici 3.

Stando a quanto segnalato da Deadline, la Warner ha deciso di mantenere sospese a tempo indefinito le riprese dei due attesi blockbuster nonostante il governo inglese abbia stabilito che la lavorazione di prodotti cine-televisive potranno ricominciare una volta che le produzioni avranno adottato tutte le direttive anti COVID-19 stabilite dalla British Film Commission. Direttive ancora non diramate ufficialmente ma che, stando al leak pubblicato sempre da Deadline giorni fa, prevedono un training anti coronavirus per tutte le persone presenti sul set, la presenza di un supervisore con l’autorità di interrompere la lavorazione in caso l’ambiente di lavoro non fosse sicuro, briefing quotidiani, screening sanitari, quarantene per chi arriva sui set da oltre confine e le, ormai, ben note norme di distanziamento sociale.

La riprese dei due film citati, The Batman e Animali Fantastici, sono state interrotte a metà marzo.

The Batman uscirà il 1° ottobre 2021.

Il film è diretto da Matt Reeves (i film “Il pianeta delle scimmie”), Robert Pattinson (l’imminente “Tenet, “The Lighthouse”, “Good Time”) interpreta il vigilante e detective di Gotham City, Batman, e il miliardario Bruce Wayne.

Al fianco di Pattinson, recitano nei panni di personaggi famosi e famigerati di Gotham, Zoë Kravitz (“Animali fantastici: i crimini di Grindelwald”, “Mad Max: Fury Road”) nel ruolo di Selina Kyle; Paul Dano (“Love & Mercy”, “12 anni schiavo”) nel ruolo di Edward Nashton; Jeffrey Wright (i film di “Hunger Games”) nel ruolo di James Gordon del GCPD; John Turturro (i film di “Transformers”) nel ruolo di Carmine Falcone; Peter Sarsgaard (“I magnifici 7”, “Black Mass – L’ultimo gangster”) nel ruolo del Procuratore Distrettuale di Gotham, Gil Colson; Jayme Lawson (“Farewell Amor”) è la candidata sindaco Bella Reál, con Andy Serkis (i film “Il pianeta delle scimmie”, “Black Panther”) nel ruolo di Alfred; e Colin Farrell (“Animali fantastici e dove trovarli”, “Dumbo”) in quello di Oswald Cobblepot.

Della trama del nuovo film non sappiamo ancora nulla, se non qualche voce uscita tempo fa secondo cui un giovane Batman indagherà su alcune misteriose morti a Gotham City e dovrà scavare in profondità nell’oscurità della metropoli per scoprire indizi e risolvere una possibile cospirazione legata alla storia di Gotham e ai suoi criminali.

Vi invitiamo a prendere visione di quanto indicato sul sito del Ministero della Salute in merito al nuovo Coronavirus.

In questa pagina trovate tutte le nostre notizie collegate alle ripercussioni che tutto ciò sta avendo sull’industria del cinema.