Nel cuore di Simu Liu non c’è solo la Marvel, ma anche Star Wars a giudicare dall’ultimo post su Twitter pubblicato dall’attore.

Liu, ricordiamo, comparirà presto in Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings, il film Marvel che a causa dell’emergenza Coronavirus non uscirà più a febbraio 2021, ma il 7 maggio 2021.

Qui di seguito lo ritroviamo però in una foto d’epoca, scattata diversi anni fa, in cui lo ritroviamo da bambino circondato da oggetti da collezione di Star Wars.

Vi prego, parlatemi ancora una volta di quanto siate più appassionati di me di Star Wars” ha scritto l’attore.

 

 

Il film Shang-Chi and the Legends of the Ten Rings uscirà il 7 maggio 2021 e avrà per regista Destin Daniel Cretton (Il castello di vetro) su uno script di Dave Callaham (Wonder Woman 1984, Spider-Man: Un Nuovo Universo).

Nel corso della promozione di Il diritto di opporsi, il regista ha parlato del prossimo sottolineandone la grande importanza:

Sono cresciuto senza un supereroe al quale ispirarmi” ha raccontato il cineasta all’Hollywood Reporter. “Mi sentivo legato a Spider-Man da ragazzino, principalmente perché indossava una maschera che gli copriva il volto, perciò mi immaginavo sotto quella maschera. Adorerei dare a mio figlio un supereroe da prendere come modello. Per me è un onore avere l’opportunità di raccontare questa storia“.

Tony Leuing interpreta il Mandarino mentre Simu Liu interpreta il protagonista Shang-Chi. Nel cast anche Awkwafina.

Il personaggio è stato creato nel 1973 da Steve Englehart (testi) e Jim Starlin (disegni). 

Quanto attendete Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings? Ditecelo nei commenti!