Dopo il tweet dell’altro giorno, con un messaggio inviato al podcast di Kevin Smith Ben Affleck ha commentato ufficialmente la notizia del via libera alla Snyder Cut di Justice League, che arriverà nel 2021 sulla piattaforma streaming HBO Max.

Questo quanto dichiarato dall’attore, che ha interpretato Bruce Wayne in Batman v Superman: Dawn of Justice, Suicide Squad e Justice League:

Sono molto entusiasta all’idea che Zack possa finalmente avere la possibilità di vedere realizzata la sua visione. Penso sia grandioso. Sono davvero elettrizzato all’idea che i fan possano vederla, e voglio ringraziare i fan perché è stato proprio il loro entusiasmo, la loro passione a rendere possibile tutto questo. Senza il sostegno dei fan non credo sarebbe mai capitato. Adoro Zack e la sua versione del film, e non vedo l’ora che tutti possano vederla.

Affleck avrebbe dovuto dedicarsi, dopo Justice League, a scrivere e dirigere e interpretare un film dedicato a Batman ma dopo mesi di stallo il progetto è stato ripensato e affidato a Matt Reeves, con Robert Pattinson come protagonista.

Cosa ne pensate?

Snyder Cut

Vi ricordiamo che il film arriverà sulla piattaforma streaming nel 2021 perché intanto Snyder terminerà la post-produzione che non aveva avuto le risorse per completare, impiegando un budget aggiuntivo tra i 20 e i 30 milioni di dollari. Al momento non è stato ancora ufficializzato se si tratterà di un film di 4 ore o di una mini serie in sei parti. Qui trovate tutti i dettagli.