Ci stiamo tutti chiedendo quando di preciso andare al cinema tornerà ad essere la normalità, soprattutto viste le ultime giustificate preoccupazioni dell’ANEC, e chi lavora nel settore non è da meno: Andy Park (supervisore dello sviluppo visivo per Black Widow) ha condiviso il suo concept, mostrato al Comic-Con di San Diego dello scorso anno, che ritrae Vedova Nera e Taskmaster, cogliendo l’occasione per parlare dello slittamento del film.

Il concept artist e art director dei Marvel Studios ha infatti scritto:

Ecco un keyframe che ho realizzato durante la pre-produzione del film di Vedova Nera. Non vedo l’ora che esca al cinema. Mi chiedo come saranno implementate le nuove regole quando i cinema finalmente riapriranno.

Molti avrebbero voluto che il film approdasse direttamente su Disney+. Ma, cavolo, non penso ci sia niente di paragonabile all’esperienza cinematografica in sala come luogo dove rifugiarsi e estraniarsi dal mondo. Giusto? Non vedo l’ora!

 

Black Widow vs. Taskmaster keyframe I did early on preproduction of the Black Widow film. I can’t wait for this film to…

Pubblicato da Andy Park su Giovedì 21 maggio 2020

 

Siete d’accordo con Andy Park o avreste voluto vedere Black Widow su Disney+? Quanto attendete il film? Fatecelo sapere nei commenti!

Il “prequel” sarà ambientato dopo lo scontro a cui Vedova Nera partecipa all’aeroporto di Captain America: Civil War. Dopo questi eventi, Natasha “si ritroverà da sola e nel corso della storia dovrà fare i conti con la nota rossa nel suo registro“.

Black Widow, il film su Natasha Romanoff / Vedova Nera, diretto da Cate Shortland, vede nel cast Scarlett Johansson, David Harbour (che sarà Alexei Shostakov, ovvero Guardiano Rosso), Florence Pugh (Yelena Belova), O-T Fagbenle e Rachel Weisz.

Il film sarebbe dovuto uscire il 1 maggio 2020 nei cinema degli Stati Uniti e il 29 aprile in Italia, ma è slittato al 6 novembre.

Fonte: Facebook