Era il 2017 quando Dwayne Johnson (che tutti conosciamo anche The Rock) confermava a Variety di aver preso seriamente in considerazione l’ipotesi di entrare in politica e candidarsi alla Presidenza degli Stati Uniti nel 2024.

Adesso sulla questione si è pronunciato Kevin Hart, che con Johnson ha condiviso lo schermo nei due film di Jumanji.

Se mai volesse entrare in politica, non credo farebbe le cose a metà” ha spiegato Hart. “Darebbe tutto sé stesso o niente. Quando si assiste a quello a cui abbiamo assistito…oramai niente è più impossibile“.

 

 

I fan avevano lanciato una campagna per convincere l’attore già durante le elezioni del 2016. Qualche anno fa, in proposito, l’attore aveva dichiarato:

Non è una cosa che ho mai dichiarato ufficialmente o pubblicamente, non ho mai detto ‘lo farò’, ma la vicenda ha iniziato a circolare e a quel punto mi sono ritrovato ad ascoltare la gente e a iniziare a pensarci seriamente. Ed è la situazione in cui mi trovo adesso: sono ben consapevole del fatto che non sono esperto di politica, quindi la cosa migliore che posso fare è continuare ad ascoltare e imparare. Guardo cosa sta succedendo adesso con la presidenza, seguo tutti gli sviluppi, guardo i nostri leader e, come tutti gli americani, continuo a sperare che chi ci guida esprima passione, prospettiva e riesca a unire il nostro paese in questi tempi difficili – cosa che non credo stia avvenendo con l’attuale Presidente.

Che ne direste della possibilità che Dwayne Johnson entri in politica?