Un mese fa vi avevamo spiegato il motivo dei ritardi nella lavorazione di Spawn (annunciato nel 2017), film a basso budget diretto da Todd McFarlane e prodotto da Jason Blum.

Nel caso ci fossero preoccupazioni, Blum ha aggiornato e rassicurato i fan del progetto con una nuova intervista su Comicbook di cui vi riportiamo gli estratti più interessanti di seguito.

Il produttore ha dichiarato prima di tutto che il film non è affatto in stallo ma che, anzi, c’è una grande attività attorno a Spawn e che, di recente, c’è stata anche una grossa “scossa” all’interno del progetto che ha smosso le acque:

Il mese scorso eravamo riusciti a far abboccare un grosso pesce da aggiungere al progetto. Ai tempi le persone erano andate nel panico pensando che questa grossa aggiunta andasse a sostituire Jamie Foxx ma non era questo il caso, Jamie fa ancora parte del progetto. Poi però abbiamo perso questo nuovo acquisto ed è stato davvero frustrante.

Ma per fortuna abbiamo un’altra offerta sul tavolo, un pesce ancora più grande, se possibile. Se riuscissimo ad averlo sarebbe un successo, sarebbe una di quelle notizie da far esplodere internet! Vedremo, purtroppo ora i tempi sono dilatati: solitamente basterebbero un paio di settimane per sapere se qualcuno accetta o meno la tua offerta, ma ora, con Hollywood bloccata, non saprei. Non riuscirei a reggere all’idea di perdere un altro potenziale nome grosso per il progetto, quindi, dita incrociate! Fino a che non è un “sì” sicuro per me sarà sempre un “no”.

Di che nome starà parlando Jason Blum? Vi ricordiamo che, per ora, oltre a Jamie Foxx nei panni del protagonista è stato annunciato Jeremy Renner per il ruolo dell’investigatore Twitch Williams.

McFarlane ha scritto la sceneggiatura e si occuperà della regia del film, che punterà a un rating R e avrà un budget intorno ai 10-12 milioni di dollari (in linea con l’approccio Blumhouse).

Pubblicato per la prima volta nel 1992, Spawn è uno degli antieroi più dark dei fumetti, ed è in grado di teletrasportarsi e cambiare forma. Nel 1997 Michael Jai White lo ha interpretato al cinema, mentre il personaggio è stato anche protagonista di una serie tv animata sulla HBO.

Siete ancora in attesa del progetto? Diteci cosa ne pensate nei commenti!

Fonte: CB