Pubblicità

Superman: Henry Cavill tornerà, ma si tratterà solo di un cammeo | RUMOUR

24 ore fa abbiamo riportato una notizia particolarmente attesa dal fandom dei cinecomic e, nello specifico, di quelli tratti dai fumetti della DC, ovvero il ritorno di Henry Cavill nel panni di Superman.

Stando a quanto riportato ieri da Deadline, almeno per il momento, l’attore non parteciperà a un film in solitaria come un sequel di L’Uomo d’Acciaio, ma è in fase di negoziazioni per un’apparizione in un altro capitolo del DCEU (ora un nome ufficiale).

Justin Kroll di Variety ha pubblicato un Tweet che fornisce qualche dettaglio aggiuntivo.

Stando a quanto pubblicato via social dal giornalista:

Il ritorno di Henry Cavill sarà solo un cammeo e, con tutta probabilità, sarà in una pellicola con la quale Superman ha già dei legami (Aquaman, Shazam). Le mie fonti sostengono che non si tratterà né di Black Adam né di Wonder Woman. Il nuovo film dell’Uomo d’Acciaio è ancora lontano e non c’è alcuna certezza del fatto che Henry possa ritornare.

Di Shazam 2 con Zachary Levi al momento sappiamo poco: la pellicola è stata rimandata al 4 novembre 2022 (rispetto alla data iniziale del 1° aprile 2022) a causa dell’emergenza sanitaria in corso, perciò manca ancora un bel po’ all’inizio delle riprese e alla scoperta dei primi succosi dettagli della trama.

Per quanto riguarda Aquaman 2, sappiamo che la Warner Bros ha annunciato che il seguito del cinecomic di James Wan approderà nelle sale cinematografiche statunitensi il 16 dicembre 2022. David Leslie Johnson-McGoldrick, co-sceneggiatore del primo film, tornerà anche per il sequel. Nel cast Jason Momoa, Amber Heard e Yahya Abdul-Mateen II.

Contenti di rivedere Henry Cavill nei panni di Superman anche se si tratterà, con tutta probabilità, solo di un cammeo? Ditecelo nei commenti!

Video Correlati

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.

Pubblicità