Nella scena finale di Shazam, dopo le promesse di Billy Batson, Superman si presenta a scuola lasciando Freddy a bocca aperta.

La cinepresa si sofferma esclusivamente sul corpo del supereroe, senza mostrare la testa, per un motivo ben preciso: Henry Cavill era in trattative con lo studio per fare effettivamente un cammeo nel film, ma le negoziazioni sono crollate e l’attore non è più tornato nei panni dell’Uomo d’Acciaio.

La sequenza era fin troppo allettante per David F. Sandberg che decise di girarla comunque senza inquadrare il volto del figlio di Krypton.

La recente notizia che Cavill sarebbe pronto a tornare in un film dell’Universo DC ha fatto sbizzarrire i fan, curiosi di scoprire quale sarà il film che segnerà il ritorno di Superman. Si è fatto anche il nome di Shazam 2, previsto per fine 2022, ma intanto un gruppo di appassionati ha tempestato Sandberg di una richiesta molto semplice: aggiungere Henry Cavill nella scena finale di Shazam.

Il regista ha preso le richieste alla lettera e il risultato, come potete vedere qui a seguire, è esilarante:

 

 

Vi sarebbe piaciuto vedere Henry Cavill nei panni di Superman in Shazam! di David F. Sandberg?

Shazam!, uscito il 3 aprile, è stato apprezzato dalla critica e dal pubblico, arrivando a incassare 364 milioni di dollari contro un budget di 100 milioni di dollari.