Riuscirà Tenet di Christopher Nolan a risollevare le sorti dell’industria del cinema in sala quando, a fine luglio, arriverà nelle sale di tutto il mondo (Italia esclusa molto probabilmente) oppure diventerà la necessaria “vittima sacrificale” di un settore messo in ginocchio sulla cui velocità di “ripartenza” è ancora difficile fare delle previsioni?

Staremo a vedere.

Intanto però Christopher Nolan ha affidato un messaggio registrato agli esercenti e distributori che, in circostanze normali, si sarebbero ritrovati alla CineEurope di Barcellona evento che, in mezzo alla pandemia del nuovo Coronavirus, è stato virtualizzato.

Nel messaggio del filmmaker si parla, chiaramente, di Tenet:

Siamo alle fitte finali. Non voglio rivelare troppo a eccezione del fatto che siamo incredibilmente eccitati al pensiero di quello che siamo riusciti a fare con questo materiale. Penso che, di tutti i film che ho concepito, questo sia quello più espressamente strutturato per l’esperienza cinematografica, quella fruita attraverso il grande schermo. È un lungometraggio con un’immagine e un suono che necessitano di essere esperite al cinema, sul grande schermo e non stiamo nella pelle all’idea di farvi finalmente vedere cosa abbiamo fatto. Abbiamo già realizzato pellicole imponenti in passato, ma qua c’è una portata letteralmente globale e un livello di azione che vanno oltre i nostri precedenti lavori. Risultati che siamo riusciti a ottenere proprio grazie all’esperienza maturata con le altre produzioni. Tenet ha un incredibile cast capitanato da John David Washington che regala una straordinaria e iconica performance nei panni del protagonista e non vedo l’ora che possiate vedere cosa è riuscito a fare col suo personaggio. Così come non vedo l’ora di condividere Tenet con voi. Sto andando a finire di ultimarlo e smanio nell’attesa di scoprire cosa ne pensiate.

La sinossi di Tenet:

John David Washington è il nuovo protagonista dell’originale sci-fi d’azione di Christopher Nolan, “Tenet”.

Armato solo di una parola – Tenet – e in lotta per la sopravvivenza di tutto il mondo, il protagonista è coinvolto in una missione attraverso il crepuscolare mondo dello spionaggio internazionale, che si svolgerà al di là del tempo reale. Non un viaggio nel tempo. Ma inversione.

Il cast di Tenet include anche Robert Pattinson, Elizabeth Debicki, Dimple Kapadia, Aaron Taylor-Johnson, Clémence Poésy, con Michael Caine e Kenneth Branagh.

Scritto e diretto da Nolan, il film è stato realizzato con un mix di IMAX® e pellicola in 70mm ed è prodotto da Emma Thomas e Nolan con Thomas Hayslip in veste di produttore esecutivo.

La squadra creativa che ha lavorato dietro le quinte include il direttore della fotografia Hoyte van Hoytema, lo scenografo Nathan Crowley, la montatrice Jennifer Lame, il costumista Jeffrey Kurland, il supervisore degli effetti visivi Andrew Jackson e il supervisore degli effetti speciali Scott Fisher. La colonna sonora è opera del compositore Ludwig Göransson.

Girato in sette nazioni differenti, il film verrà distribuito prossimamente al cinema dalla Warner Bros. Pictures, in particolare il 31 luglio negli Stati Uniti e in diversi altri paesi.