L’uscita italiana di Tenet è stata fissata per il 3 agosto. La notizia tanto attesa dai fan di Christopher Nolan è arrivata: la divisione italiana della Warner Bros ha deciso di lanciare il blockbuster sostanzialmente in day-and-date con gli Stati Uniti e il resto del mondo (dove arriverà il 31 luglio). La major asseconda così il desiderio del regista, che spera di poter dare nuova vita all’industria cinematografica dopo il lungo e doloroso lockdown.

Proprio in questi giorni Nolan aveva ribadito agli esercenti europei, in occasione della versione virtuale della convention CineEurope, il valore che lui dà all’esperienza cinematografica sottolineando quanto Tenet si avvantaggi del buio in sala per far immergere pienamente lo spettatore nella storia:

Penso che, di tutti i film che ho concepito, questo sia quello più espressamente strutturato per l’esperienza cinematografica, quella fruita attraverso il grande schermo. È un lungometraggio con un’immagine e un suono che necessitano di essere esperite al cinema, sul grande schermo, e non stiamo nella pelle all’idea di farvi finalmente vedere cosa abbiamo fatto.

Anche in Italia, inoltre, sarà possibile vedere immagini esclusive di Tenet (oltre che dei prossimi film Warner) in occasione della ridistribuzione al cinema di Inception, a dieci anni dall’uscita nelle sale, che avverrà a metà luglio.

TENET, UN FILM ANCORA AVVOLTO NEL MISTERO

Poco o nulla sappiamo della trama del blockbuster, che come nella migliore tradizione nolaniana è stato girato nel più completo riserbo. Un mistero che questa volta non verrà rovinato da un’uscita italiana troppo distanziata (e quindi suscettibile di spoiler). In passato, infatti, diversi film del regista sono arrivati da noi a fine estate mentre negli Stati Uniti uscivano a luglio. Parliamo per esempio di Dunkirk, Il Cavaliere Oscuro – il Ritorno, The Prestige e lo stesso Inception (che arrivò addirittura due mesi dopo, a fine settembre). Film come Interstellar e Il Cavaliere Oscuro, invece, uscirono praticamente in day-and-date.

I fan italiani di Nolan saranno quindi molto felici di questa decisione della Warner Bros., così come gli esercenti, che dal 15 giugno possono riaprire le sale ma che stanno aspettando notizie certe sull’uscita di nuovi film per decidere quando e come riaccendere nuovamente i proiettori. Il primo blockbuster confermato è Onward – Oltre la magia, che uscirà il 22 luglio: ora di allora buona parte dei cinema avrà riaperto. Sappiamo per esempio che la più grande catena cinematografica italiana, UCI Cinemas, riaprirà progressivamente tutte le sale entro quella data.

TENET: I DETTAGLI TECNICI

Il cast di Tenet include Robert Pattinson, Elizabeth Debicki, Dimple Kapadia, Aaron Taylor-Johnson, Clémence Poésy, con Michael Caine e Kenneth Branagh.

Scritto e diretto da Nolan, è stato realizzato con un mix di IMAX® e pellicola in 70mm ed è prodotto da Emma Thomas e Nolan con Thomas Hayslip in veste di produttore esecutivo.

La squadra creativa che ha lavorato dietro le quinte comprende il direttore della fotografia Hoyte van Hoytema, lo scenografo Nathan Crowley, la montatrice Jennifer Lame, il costumista Jeffrey Kurland, il supervisore degli effetti visivi Andrew Jackson e il supervisore degli effetti speciali Scott Fisher. La colonna sonora è opera del compositore Ludwig Göransson. Girato in sette nazioni differenti, il film verrà distribuito al cinema dalla Warner Bros. Pictures il 31 luglio negli Stati Uniti e in altri paesi, il 3 agosto in Italia.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it