La notizia bomba la lancia The Wrap: Michael Keaton è in trattative per tornare a interpretare Bruce Wayne / Batman in The Flash, l’atteso film dedicato al supereroe interpretato da Ezra Miller.

Barbara Muschietti, produttrice del nuovo film su Flash insieme ad Andy Muschietti (che lo dirigerà), aveva preannunciato grandi notizie solo qualche giorno fa. Secondo il sito, le trattative con l’attore sono in fase iniziale e non è ancora detto che vadano a buon fine, inoltre non è chiaro se si tratterà di una piccola parte o di qualcosa di consistente. L’idea, però, sarebbe quella di introdurre il pubblico all’idea di multiverso DC, un concetto ben noto agli appassionati dei fumetti (e anche delle serie tv dell’Arrowverse, che nel recente crossover Crisi sulle Terre Infinite si sono “intrecciate” con film come Wonder Woman e Justice League) e che al cinema si sta già concretizzando con versioni diverse, per esempio, di Joker.

Nel caso di Batman, il franchise principale rimarrà quello su cui sta lavorando Matt Reeves, con Robert Pattinson nei panni del Crociato di Gotham.

Il Batman di The Flash, secondo quanto riporta TheWrap, sarà lo stesso dei film di Tim Burton e racconterà ciò che gli è capitato da allora: vagamente ispirato all’evento Flashpoint dei fumetti 2011, il film vedrà Barry Allen (Ezra Miller) viaggiare nel tempo per impedire la morte di sua madre. Così facendo, creerà inavvertitamente un altro universo nel quale è presente il Batman di Michael Keaton, più vecchio di trent’anni.

Borys Kit aggiunge:

Se queste trattative dovessero concludersi positivamente, fonti dicono che Keaton potrebbe interpretare un Batman “mentore”, un po’ come il Nick Fury di Samuel L. Jackson, e comparire in numerosi film. Batgirl è uno di questi possibili progetti.

Keaton, ricorderete, ha interpretato il Cavaliere Oscuro in Batman di Tim Burton (1989), e successivamente in Batman il Ritorno (1992). All’epoca il suo ingaggio causò non pochi attriti con i fan, che inviarono moltissime lettere di protesta essendo Keaton noto soprattutto per i suoi ruoli in commedie. L’attore è tornato al mondo dei cinecomic interpretando Avvoltoio in Spider-Man: Homecoming e, prossimamente, in Morbius.

The Flash verrà girato all’inizio del 2021, non appena Miller avrà finito di girare Animali Fantastici 3. Alla sceneggiatura Christina Hodson (Birds of Prey).