Nicholas Hoult ha ricordato la sua esperienza col personaggio di Nux in Mad: Max: Fury Road, il capolavoro di George Miller uscito nel maggio del 2015 nelle sale di tutto il mondo.

L’occasione è arrivata da un’intervista fatta da Nicholas Hoult con Variety (ecco il link al video su Twitter).

Con qualcosa come Mad Max si avverte, per certi versi, una sensazione da film indipendente perché George Miller ha impiegato davvero tanto tempo e risorse mentali per dare una storia a ogni personaggio, tanto che mi spediva tutti questi video che tracciavano completamente la traiettoria di Nux, il personaggio che ho interpretato, dalla sua nascita fino al momento in cui lo incontriamo nel film, senza dimenticare chiaramente la sua evoluzione nel lungometraggio stesso. Con Mad Max c’erano a disposizione un sacco di soldi, ma tutto è stato fatto nel modo in cui una pellicola come quella doveva essere fatta, nel contesto ambientale adeguato, con tutti i mezzi, e tutti quei soldi sono stati spesi in una maniera che rendeva più facile per un attore immergersi nelle ambientazioni e impiegarle per la performance.

 

 

Vi ricordiamo che, prima o poi, George Miller dovrebbe mettersi al lavoro sul prequel di Mad Max: Fury Road incentrato sul personaggio di Furiosa, interpretato da Charlize Theron nel film con Tom Hardy.

Per il ruolo di Furiosa è stato fatto il nome di Anya Taylor-Joy anche se Miller ha spiegato che è ancora alla ricerca dell’attrice più adatta e che “chiunque venga scelto avrà una grossa responsabilità“.

Cosa ne pensate di queste considerazioni di Nicholas Hoult fatte su Nux, il personaggio che ha interpretato in Mad Max: Fury Road di George Miller? Come al solito, potete dire la vostra nello spzio dei commenti in calce a questo articolo!