Un nuovo carico di brutte notizie per tutti noi che stiamo attendendo l’arrivo di pellicole quali Tenet e Mulan e, più generalmente, la ripartenza del settore cinema.

Con il continuo aumento dei casi di nuovo Coronavirus negli Stati Uniti e con l’annuncio del governatore dello Stato della California dell’arrivo di norme più severe e stringenti per contenere il contagio, molti addetti ai lavori in ambito cinematografico, sia esercenti che distributori, sono ormai convinti che non sia possibile stabilire con certezza una data per il riavvio delle attività.

Stando alle fonti interpellate da Deadline, dopo il 4 luglio gli studios hollywoodiani renderanno pubbliche le decisioni che adotteranno per le loro line up, ma, a questo punto, uno slittamento di almeno due settimane per Tenet di Christopher Nolan, Mulan della Disney, Unhinged con Russell Crowe e Broken Hearts Gallery è praticamente dato per certo, tanto che tutte le uscite di agosto potrebbero venir rimandate a settembre.

La Warner Bros potrebbe adottare una misura anche più drastica per The Conjuring – Per ordine del diavolo, previsto per il 14 settembre. Il film di Michael Chaves, già regista di La Llorona – Le lacrime del male, arriverà in sala direttamente nel 2021.

Ovviamente la Warner non ha ancora confermato queste indiscrezioni, ma pensare che Tenet possa esordire il 12 agosto negli Stati Uniti sembra davvero improbabile.

L’autorevole sito di intrattenimento cita la dichiarazione del responsabile marketing di uno studio, ovviamente rimasto anonimo, secondo cui le varie date di uscita dei film “sono salde come la gelatina”.

Nonostante i vari attestati di supporto che il regista di Tenet, Christopher Nolan, ha fatto nei confronti dell’esperienza del cinema in sala, dichiarazioni in cui rassicurava gli esercenti circa la capacità di Tenet di riportare il pubblico al cinema, sembra proprio che il continuo precipitare della situazione COVID-19 negli Stati Uniti renderà il tutto decisamente più complicato (con delle ripercussioni che, gioco forza, si faranno sentire a cascata in tutto il mondo).

Stando alle ultime comunicazioni della divisione italiana della Warner, Tenet uscirà in Italia il prossimo 26 agosto.

Per quanto riguarda Mulan, la Disney aveva rimandato al 21 agosto la distribuzione americana del kolossal.

Vi invitiamo a prendere visione di quanto indicato sul sito del Ministero della Salute in merito al nuovo Coronavirus.

Trovate tutte le notizie legate all’emergenza nuovo Coronavirus in questo archivio.