La rivelazione arriva da Ivan Manzella, artista e designer di creature per i film di Star Wars: nei piani originali, anche se forse per un breve frangente, il leader supremo Snoke doveva essere una donna.

Manzella ha svelato che le menti dietro Il risveglio della Forza non gli diedero troppe informazioni sul personaggio interpretato da Andy Serkis e che agli inizi finì per disegnare un personaggio femminile:

Credo che la prima volta che me ne parlarono, [Snoke] era una donna. Perché il primo disegno che feci era di una donna, anche se poi cambiarono idee. Non so se si trattò di un fraintendimento o altro, ma mi pare di aver disegnato solo un’immagine. Tutto qui, nessun altro fece più nulla, credo. Poi da lì divenne maschio.

A questo punto siamo curiosi di scoprire se il suo primo disegno vedrà mai la luce del web.

Scritto da J.J. Abrams e Lawrence Kasdan, e diretto da Abrams, Star Wars: Il risveglio della Forza è prodotto da Kathleen Kennedy, J.J. Abrams, Bryan Burk.

Nel cast John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, e Max von Sydow oltre a membri del cast originale quali Harrison Ford, Carrie Fisher, Mark Hamill, Anthony Daniels, Peter Mayhew e Kenny Baker.

La colonna sonora è composta ancora una volta da John Williams, il film è uscito il 18 dicembre 2015 negli USA, il 16 in Italia.

Cosa ne pensate? Potete dircelo nei commenti o in questo post del forum Star Wars.

Fonte