Deadline riporta in esclusiva che la STX Entertainment e Amazon starebbero pensando a un sequel di My Spy, commedia d’azione con protagonisti Dave Bautista e Chloe Coleman diretta Peter Segal (50 volte il primo bacio, Il grande Match).

La pellicola, di cui non sono stati resi noti i dettagli, dovrebbe riunire i due protagonisti e il regista del primo film.

My Spy doveva arrivare al cinema lo scorso aprile ma a causa della pandemia la STX ha venduto i diritti ad Amazon Prime, dove a quanto pare il film ha registrato ottimi risultati. Al momento non si conoscono le tempistiche, anche perché non sono stati ancora definiti accordi di alcun tipo.

La pellicola segue le vicende di un duro agente della CIA (Bautista) che si ritrova in balia di una bambina di 9 anni quando viene inviato sotto copertura a proteggere la famiglia della piccola.

Del cast fanno parte anche Kristen Schaal, Ken Jeong e Parisa Fitz-Henley.

Chris Bender e Jake Weiner hanno prodotto il film insieme a Bautista, Segal, Jonathan Meisner, e Gigi Pritzker. Rachel Shane e Adrian Alperovich figurano come produttori esecutivi.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!