Elisabeth Moss, con la sua casa di produzione Love and Squalor Pictures insieme alla Blumhouse, porterà sullo schermo l’adattamento del thriller di Virginia Feito – Mrs. March, – in uscita negli Stati Uniti ad agosto 2021, in cui interpreterà la protagonista.

La trama del thriller gira attorno alla signora March, una raffinata casalinga dell’Upper East Side che inizia a dare di matto nel momento in cui sospetta che l’odiosa protagonista del bestseller scritto dal marito sia proprio lei.

Riguardo al progetto, la Moss ha dichiarato:

Ho letto il libro di Virginia tutto in una sola volta e ne sono rimasta immediatamente colpita e rapita, sapevo che avrei dovuto farne un film e interpretare Mrs. March. Come personaggio è davvero affascinante, complesso e profondamente umano e non vedo lora di gettarmi a capofitto nella sua testa. È esattamente il tipo di progetto con protagonista femminile che la nostra compagnia intendeva produrre e realizzare. Come compagnia, siamo emozionati all’idea di debuttare al fianco della Blumhouse. Ho già lavorato con Jason Blum per Noi e L’uomo invisibile e ogni volta rimango colpita dalla loro creatività e intelligenza. Jason è una forza della natura nel campo della narrazione e sono davvero onorata di fare parte dalla famiglia Blumhouse.

Jason Blum ha aggiunto:

Non solo Elisabeth è una delle migliori attrici attrici della sua generazione ma è anche una grande fan del nostro genere e un’eccezionale collaboratrice. Lindsey e Elisabeth hanno un gusto impeccabile e quando ci hanno proposto Mrs. March abbiamo fatto i salti di gioia all’idea di lavorare con loro.

Virginia Feito scriverà la sceneggiatura e sarà produttrice esecutiva. Elisabeth Moss e Lindsey McManus produrranno il film per la Love and Squalor Pictures e Jason Blum per la Blumhouse.

Cosa ne pensate? Vi incuriosisce il progetto? Vi è piaciuto L’uomo Invisibile? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: Deadline