Hiram Garcia ha parlato con Collider di Black Adam, il cinecomic DC con Dwayne Johnson, preannunciando cosa c’è in serbo per i fan.

Il produttore ha innanzitutto ammesso di essere emozionato per la presentazione della Justice Society of America:

Siamo così emozionati di presentare la Justice Society, specialmente Hawkman che è un personaggio tanto amato e uno degli eroi più significativi dell’universo DC. Trovarli nello stesso mondo di Black Adam sarà fantastico, mentre i fan del personaggio saranno felici di scoprire da quali elementi delle storie classiche abbiamo tratto ispirazione nel riunire questi personaggi.

Quando inserisci una potenza come Black Adam nell’universo cinematografico DC devi assicurarti che ci siano attorno a lui personaggi all’altezza. Come dice Dwayne Johnson, la gerarchia del potere nell’universo DC cambierà, perciò Hawkman, Dr. Fate, Atom Smasher e Cyclone avranno pane per i loro denti a prescindere da come sceglieremo di farli interagire con Black Adam.

Ha poi parlato di eventuali riferimenti ad altri film dell’Universo DC:

Ci sono stati ampi dibattiti sulla questione ed è molto emozionante per me sia da produttore che da appassionato. Sfortunatamente non posso dire molto perché tutto è in fase di definizione, ma posso dire che siamo molto concentrati sulla costruzione di questo mondo popolato da Black Adam e dalla JSA. Naturalmente Shazam esiste nello stesso universo con tanti altri eroi, e credetemi quando vi dico che abbiamo ambizioni davvero grandi per questi personaggi e per le storie che vogliamo che affrontino.

Le riprese di Black Adam sarebbero dovute partire a luglio, per ovvi motivi ciò non è stato possibile e pertanto la prima data utile sarà nel 2021, quando cioè The Rock avrà finito di girare Red Notice con Gal Gadot e Ryan Reynolds per Netflix.

L’uscita di Black Adam era prevista per il 22 dicembre del 2021, ma a questo punto slitterà direttamente al 2022.

Nel cast accanto a Dwayne Johnson ci sarà Noah Centineo nei panni di Atom Smasher, un supereroe già comparso nella serie CW di The Flash con il potere di controllare la propria struttura molecolare e manipolare le sue dimensioni e la sua forza.

Black Adam doveva inizialmente comparire come antagonista in Shazam!, ma lo studio ha deciso di percorrere un’altra strada affidando al personaggio un film tutto suo. Black Adam è considerato la grande nemesi di Shazam!, fin dagli anni ’40 in cui il si chiamava ancora Captain Marvel. Era un principe egiziano semi-immortale che veniva corrotto dai poteri magici che gli erano stati donati da un mago. Ma nelle attuali iterazioni fumettistiche il personaggio è considerato un antieroe.

Beau Flynn della FlynnPictureCo produrrà il progetto insieme a Johnson, Dany Garcia e Hiram Garcia tramite la Seven Bucks Productions. Alla regia vi sarà Jaume Collet-Serra, che ha già lavorato con Johnson in Jungle Cruise.

La fotografia sarà curata da Lawrence Sher, che di recente ha lavorato a Jokerdi Todd Phillips e al film di prossima uscita Jungle Cruise. Ricordiamo che il film farà parte dello stesso universo di Shazam come confermato dal produttore Hiram Garcia.