James Gunn ha spesso parlato dell’inesistente rivalità fra la Marvel e la DC Comics, una rivalità che ha più a che fare con i commenti spesso inferociti che i rispettivi fandom si scambiano sul web che con i diretti interessati, con le persone che lavorano con le due case editrici e ai vari film tratti dalle storie dei vari pantheon fumettistici.

Ieri il regista ha diffuso su Instagram le foto, risalenti all’anno scorso, del primo table read di The Suicide Squad, il film prodotto dalla Warner Bros che riporterà al cinema alcuni dei personaggi visti nella pellicola di David Ayer e altri membri della squadra ancora mai visti al cinema.

Qua sotto potete vedere le foto:

 

James Gunn, nei commenti, ha risposto a un fan che gli ha domandato qual è stata la reazione della Marvel nel momento in cui ha accettato di lavorare a una property DC e, a quel punto, il filmmaker ha ribadito: non c’è nessuna animosità fra le due realtà.

L’ho detto a Kevin Feige prima di accettare l’incarico ed era super tranquillo e di sostegno come peraltro è sempre. Voleva solo che facessi un buon film. Lui e Lou D’Esposito sono anche venuti a farci visita sul set mentre giravamo. Fra di noi non c’è tutta quell’acrimonia che è tipica delle community dei fan.

A gennaio, James Gunn si era così espresso su Twitter rispondendo a un quesito analogo a quello citato qua:

In tutta onestà, non ho ricordi di qualcuno alla Marvel o alla DC che si sia messo a condannare in qualche modo l’altra compagnia. Penso che ci sia meno rivalità fra la Marvel e la DC di quanta ce ne sia fra i film Marvel e DC e tutti gli altri film. Dopo tutto, relativamente parlando, siamo tutti sulla stessa barca.

GUARDA IL BACKSTAGE DI THE SUICIDE SQUAD

Trovate tutte le notizie, gli aggiornamenti e i trailer del DC FanDome in questo speciale.

The Suicide Squad: Missione suicida di James Gunn arriverà il 6 agosto 2021.

Come già noto da diverso tempo, il film sarà una via di mezzo tra un sequel e un reboot, e nel cast figureranno attori del primo film (anche se non proprio tutti). Tra i ritorni nel cinecomic diretto da James Gunn avremo Margot Robbie (Harley Quinn), Joel Kinnaman (Rick Flag), Viola Davis (Amanda Waller) e Jai Courtney (Boomerang).

Invece, i nuovi arrivati saranno Idris Elba, David Dastmalchian, Daniela Melchior, John Cena, Flula Borg, Storm Reid, Peter Capaldi, Nathan Fillon, Joaquin Cosio, Mayling Ng, Sean Gunn, Juan Diego Botto, Taika Waititi, Alice Braga, Steve Afee, Tinashe Kajese, Jennifer Holland, Julio Ruiz, Pete Davidson e Michael Rooker.

Cosa ne pensate? Diteci la vostra nei commenti qua sotto!