La STX Entertainment ha deciso di rimandare a data da destinarsi Greenland, il film di Ric Roman Waugh con Gerard Butler e Morena Baccarin che in Italia arriverà il 1° ottobre.

La pellicola sarebbe dovuta uscire nei cinema statunitensi il 25 settembre, ma visto il clima di incertezza che circonda la riapertura totale dei cinema negli Stati Uniti adesso arriverà in una data non ancora fissata prima della fine dell’anno.

Con Antebellum disponibile dal 18 settembre on demand, lo slittamento di Greenland lascia un enorme spazio vuoto nell’offerta cinematografica statunitense visto che la prossima pellicola prevista è Assassinio sul Nilo il 23 ottobre.

L’uscita sarà confermata dai 20th Century Studios?

La sinossi di Greenland:

La minaccia di una cometa distruttrice si abbatte contro l’umanità e John (Gerard Butler), insieme all’ex moglie Allison (Morena Baccarin) e al giovane figlio Nathan, compiranno un viaggio impossibile e pieno di insidie nel tentativo di mettersi in salvo.

Mentre diverse città in tutto il mondo sono rase al suolo dai frammenti della cometa, il conto alla rovescia per l’apocalisse globale si avvicina allo zero, la loro ultima possibilità è un volo disperato verso un possibile rifugio sicuro. Gerard Butler di nuovo alle prese con il peggiore dei nemici: la fine del mondo. L’attore torna a lavorare con il regista Ric Roman Waugh dopo il successo di Attacco al potere 3, in un disaster movie ad alta tensione, dal ritmo adrenalinico e con spettacolari effetti speciali dagli stessi produttori di John Wick. Per l’umanità sta per scoccare l’ultima ora a causa di un cataclisma naturale, Gerard Butler veste i panni di un uomo che, se salvare il mondo è ormai diventato impossibile, tenterà il tutto per tutto per salvare la sua famiglia.

La pellicola sarà nei cinema italiani a partire dal 1 ottobre dopo esser già uscita in 13 mercati come Francia, Belgio, Taiwan, Russia.