Nel corso di un’intervista con Cinemablend per la promozione di Il processo ai Chicago 7, Eddie Redmayne ha parlato di Animali Fantastici 3 sottolineando l’aspetto positivo della sospensione delle riprese a causa dell’emergenza Covid-19.

Eravamo pronti a partire, avevamo fatto delle prove sul set il giorno prima della quarantena. Avevamo girato qualcosa il venerdì sera, dovevamo girare il lunedì successivo, ma la domenica ci chiamarono per dire che non saremmo partiti.

Poi c’è stata una pausa di sei mesi e io, David Yates e altri creativi abbiamo parlato di come si potesse sfruttare questo tempo, lavorando sugli effetti visivi o su altri aspetti. Credo sia stato importante, il nostro obiettivo è fare il lavoro migliore possibile, perciò credo che in fin dei conti [questa pausa] ci sia stata di aiuto.

Il volto di Newt Scamander ha già confermato la produzione ha girato per due settimane intere (questa in corso è la terza):

È interessante perché abbiamo iniziato a girare. Sono già due settimane, la lavorazione è completamente diversa. È un nuovo tipo di normalità. Tamponi frequenti, mascherine. Non sapevo, in effetti, se le mascherine avrebbero messo in discussione la creatività. Forse è stato un po’ ignorante da parte mia, ma ho pensato che, visto che siamo esseri umani, che ci fosse bisogno di interazione per accendere la scintilla tra di noi, no? La cosa rassicurante è che si tratta semplicemente di una lavorazione diversa, tutti stanno dando il massimo ed è brillante come sempre.

Animali Fantastici 3 ha una data d’uscita fissata al 12 novembre 2021, ma al momento non è chiaro se la produzione riuscirà a finire in tempo visti gli slittamenti per l’emergenza Coronavirus.

Le riprese sarebbero dovute partire il 16 marzo per la regia di David Yates su una sceneggiatura di J.K. Rowling e Steve Kloves, ma sono invece partite il 1° settembre. Il film sarà ambientato in parte a Rio de Janeiro, poi a Londra e Berlino.

Nel cast Eddie Redmayne come Newt Scamander, Jude Law come Albus Silente e Johnny Depp come Gellert Grindelwald; assieme a loro Ezra Miller (Credence/Aurelius Silente), Alison Sudol (Queenie Goldstein), Dan Fogler (Jacob Kowalski) e Katherine Waterston (Tina Goldstein).

Jessica Williams, la comica e conduttrice che ha fatto una breve apparizione nel secondo film, tornerà in un ruolo esteso nei panni della professoressa Eulalie ‘Lally’ Hicks, insegnante alla scuola di magia e stregoneria di Ilvermorny.